Lavoro agile, sindacati e Regione definiscono nuove regole

Più informazioni su

Nuove regole per il lavoro agile. Il presidente della Regione Molise, Donato Toma, e l’assessore regionale al Personale, Quintino Pallante, hanno incontrato questa mattina nella Sala Parlamentino di Palazzo Vitale, i sindacati unitari della Regione Molise per un confronto su alcune problematiche che riguardano l’organizzazione del lavoro collegata all’emergenza epidemiologica Covid-19, alla luce dei recenti provvedimenti organizzativi adottati dall’Esecutivo regionale.

I vertici regionali hanno ascoltato le osservazioni sindacali e le lamentele dovute a diverse criticità relative principalmente alle condizioni di sicurezza all’interno degli uffici.

È stata quindi illustrata una nuova regolamentazione temporanea dell’istituto del lavoro agile (o smart working) e sono state condivise le procedure e le tempistiche per un’ulteriore definizione delle attività e dei dipendenti che potranno lavorare da casa nel rispetto dei parametri percentuali previsti dalla normativa statale di riferimento.

Analoga condivisione è stata raggiunta sui tempi per l’erogazione dei trattamenti accessori al personale dell’Area delle categorie, appena saranno definiti gli adempimenti tecnici che spettano a organismi terzi che intervengono nella procedura.

Più informazioni su