23 settembre – In Molise 4 contagi su 320 tamponi e 3 guariti. Positiva una 12enne a Larino, scuola media chiusa

Su 320 tamponi ci sono 4 nuove positività: 2 nel capoluogo e 2 a Larino. Nel centro frentano a risultare contagiata è anche una minore di 12 anni e domani la scuola 'Magliano', frequentata dalla minore, sarà chiusa. L'Asrem segnala anche 3 guarigioni, tutte a Campobasso (di cui due dal cluster venezuelano)

Ci sono quattro nuovi positivi al Sars-Cov-2 e tra questi anche una minore di 12 anni, parente del bambino di 5 anni trasportato la scorsa notte al Bambino Gesù di Roma per via della sua ‘delicata situazione respiratoria’.

La bambina frequenta la seconda media a Larino dell’istituto ‘Magliano’ e per tale motivo il sindaco, d’intesa con l’Asrem e con il preside, ha deciso di tenere chiusa domani 24 settembre la scuola media ‘Magliano’, dove saranno fatti i tamponi ai docenti, agli studenti e al personale Ata. La minore infatti è tornata a scuola il 14 settembre, giorno dell’apertura, e nei giorni successivi della settimana che hanno preceduto il referendum. Oltre alla 12enne, è risultato positivo un altro familiare.

Così il primo cittadino Giuseppe Puchetti, in una nota ufficiale: “Dalla comunicazione ufficiale ho appreso che le due nuove positività si riferiscono ai familiari della mamma del piccolo di 5 anni. In particolare sono risultate positive la nonna del bambino e la sorella minore della giovane mamma.

La positività di quest’ultima mi ha indotto, d’intesa con il dirigente scolastico Antonio Vesce, a firmare un’ordinanza di chiusura di tutta la scuola media Magliano fino a quando non saranno resi noti i risultati dei nuovi tamponi che saranno effettuati domani pomeriggio sia ai ragazzi che frequentano la seconda C sia al personale docente e non docente dell’istituto di scuola secondaria di primo grado”.

 

Dopo il cluster della casa di riposo, che pare essersi ‘sgonfiato’ perchè molti i tamponi effettuati sui contatti del personale risultato infetto (sia a Portocannone che a San Martino oltre che sui giocatori della squadra del Campomarino) hanno dato esito negativo, è questa di Larino la situazione che più preoccupa, specie perchè coinvolge dei bambini e potrebbe avere ripercussioni sulla scuola.

Gli altri due positivi sono a Campobasso, ed entrambi lo hanno appreso dopo aver fatto il tampone, prescritto dal medico di medicina generale. Ma a Campobasso ci sono contestualmente anche tre guarigioni, e di queste due si riferiscono a persone legate al focolaio venezuelano.

 

IL BOLLETTINO ASREM DEL 23 SETTEMBRE

– 138 i casi attualmente positivi (110 nella provincia di Campobasso, 24 in quella di Isernia e 0 di altre regioni)

– 627 sono i tamponi positivi (515 nella provincia di Campobasso, 92 in quella di Isernia e 20 di altre regioni)

– 39412 i tamponi eseguiti di cui 37353 negativi. 1427 i tamponi di controllo

– All’ospedale Cardarelli di Campobasso 4 ricoverati: 3 in Malattie Infettive (3 della provincia di Campobasso e 0 di quella di Isernia) e 1 in Terapia Intensiva

– Sono 134 i pazienti in isolamento domiciliare (108) o dimessi dalla struttura ospedaliera in quanto asintomatici e clinicamente guariti (5) e (21) nella casa di riposo di Portocannone

– 466 i pazienti dichiarati ufficialmente guariti (385 della provincia di Campobasso, 63 di quella di Isernia e 18 di altre regioni)

– 23 i pazienti deceduti con Coronavirus (16 della provincia di Campobasso, 5 di quella di Isernia e 2 di altra regione)

– 659 le visite domiciliari effettuate dalle Usca (328 Bojano, 144 Larino e 187 Venafro)

– 209 soggetti in isolamento e 0 in sorveglianza

 

Questa la mappa aggiornata del contagio in Molise

CAMPOBASSO 36 – TERMOLI 14 – VENAFRO 8 – FERRAZZANO 7 – PORTOCANNONE 7 – LARINO 7 – ISERNIA 5 – GAMBATESA 4 – SAN MARTINO IN P. 4– SANT’AGAPITO 3 – COLLE D’ANCHISE 3 – CAMPOMARINO 3 – GUGLIONESI 3 – CAMPOLIETO 3 – FORLI’ DEL SANNIO 2 – SAN GIACOMO DEGLI S. 2 – BOJANO 2 – MONTAQUILA 2 – CAMPODIPIETRA 2 – MIRABELLO SANNITICO 2 – MACCHIAGODENA 1 – ROCCHETTA A VOLTURNO 1 – MONTENERO DI B. 1 – CAROVILLI 1 – VINCHIATURO 1 – CIVITANOVA DEL SANNIO 1 – CASACALENDA 1 – GUARDIALFIERA 1 – PALATA 1 – ROTELLO 1 – TAVENNA 1 – BARANELLO 1 – RIPALIMOSANI 1 – TORO 1

 

Oggi in Italia si sono registrati 1640 nuovi casi (ieri erano stati 1391) e 20 decessi (ieri 14). Nelle ultime 24 ore sono stati processati 103.696 tamponi, 16mila in più rispetto al giorno precedente. Aumentate di 5 unità (ieri +7) le terapie intensive.