Guglionesi, i 3 cittadini positivi sono tutti ospiti nella casa di riposo. “Verifiche su eventuali contatti”

Più informazioni su

I tre casi di positività al virus rilevati nella giornata di oggi, domenica, e riferiti a Guglionesi riguardano tre persone anziane e malate ricoverate da tempo presso Villa Adriatica, la struttura di Portocannone dove è scoppiato il focolaio che sta tenendo in apprensione popolazione e autorità sanitarie.

Il sindaco di Guglionesi Mario Bellotti, oltre a confermare dopo le comunicazioni avute direttamente dalla Asrem, con la quale è in contatto, ha spiegato che “al momento si stanno facendo tutte le verifiche necessarie per ricostruire la rete di relazioni fra gli ospiti della casa di riposo nostri concittadini ed eventuali familiari che nell’ultimo periodo hanno avuto contatti con gli stessi”.

Nelle prossime ore si procederà a effettuare nuovi tamponi nell’ambito della indagine epidemiologica. Nel frattempo chi, in paese, sa di aver avuto contatti diretti con i positivi o di aver frequentato la casa di riposo deve restare in isolamento. “Scatterà la quarantena – spiega ancora Bellotti – in caso di accertato contatto, operazione di controllo alla quale stanno procedendo, come da protocollo, le autorità sanitarie. Al momento mi sento di rassicurare la popolazione sui tre positivi odierni: si tratta di persone che da tempo erano state accompagnate a Portocannone perchè in particolari condizioni di necessità di assistenza”.

Più informazioni su