Quantcast

Fondi ai Comuni per affittare spazi da adibire a scuole, ecco i soldi per il Molise

Al Comune di Campobasso sono stati destinati 143.000 euro, al Comune di Isernia 52.704 euro e al Comune di Venafro ben 110.000 euro, mentre alla Provincia di Isernia sono stati destinati 199.000 euro.

Questa la ripartizione dei finanziamenti nazionali destinati agli enti locali che hanno dovuto affittare nuovi spazi da adibire ad aule scolastiche per garantire il rispetto delle norme anti-covid.

Il Ministero dell’Istruzione ha pubblicato sul proprio sito le graduatorie relative all’avviso pubblico per accedere ai 70 milioni di euro destinati agli Enti Locali dal decreto Agosto per l’affitto di spazi e il loro relativo adattamento alle esigenze didattiche anti Covid19, al fine di garantire il distanziamento e, dunque, la sicurezza di studentesse, studenti e personale scolastico”.

Ad annunciarlo Rosa Alba Testamento, parlamentare del MoVimento 5 Stelle alla Camera dei deputati e componente della Commissione Cultura di Montecitorio.

“L’avviso pubblico mediante il quale tali risorse sono state allocate, 29 milioni per l’anno 2020 e 41 milioni per l’anno 2021 – continua la parlamentare – ha permesso di rilevare gli effettivi fabbisogni di comuni e province nel garantire la didattica, grazie al fondamentale supporto degli Uffici Scolastici regionali e a una efficace istruttoria con gli enti locali.

Il Ministero dell’Istruzione – conclude Testamento -provvederà alla corresponsione dei fondi, previa esibizione dei contratti di affitto o dei relativi congrui preventivi, avvalendosi anche del supporto dell’Agenzia del Demanio per le relative verifiche”.