Domenica amichevole Campobasso-Cerignola aperta a mille tifosi. Biglietti numerati e obbligo mascherina

Mascherine obbligatorie, tagliandi numerati, divieto di assembramento e rispetto del distanziamento. Questi i prezzi dei biglietti disponibili presso lo Store di Corso Vittorio Emanuele e anche online: Curva Nord 5 euro, Tribuna laterale 10, Tribuna Centrale 15. Confermato ufficialmente il terzino destro Cristian Fabriani.

Ecco la prima amichevole aperta al pubblico. A mille spettatori, per la precisione, che potranno assistere domenica 20 settembre all’allenamento congiunto (come si chiamano in tempo di covid, ndr) tra il Campobasso e il Cerignola. L’incontro andrà in scena allo stadio di Selvapiana alle ore 15.00.

Si tratta di una prima volta assoluta con la presenza di tifosi a distanza di sei mesi e mezzo dall’ultima in casa contro l’Agnone, davanti a quattromila supporters. Naturalmente, bisognerà rispettare tutte le norme anti-covid vigenti. Per questo, come detto sarà consentito accedere al Nuovo Romagnoli ad un numero massimo di 1.000 persone, occupando il proprio posto indicato sul biglietto, nel rispetto del distanziamento interpersonale, sia frontalmente che lateralmente, di almeno 1 metro.

L’acquisto dei tagliandi per i settori di Tribuna e Curva Nord sarà possibile online al link: http://bit.ly/campobasso-cerignola e presso il Campobasso Store a partire da oggi, venerdì 18 settembre. Questi i prezzi nel dettaglio: Curva Nord 5 euro, Tribuna laterale 10 euro, Tribuna Centrale 15 euro.

C’è da aggiungere che a ogni biglietto corrisponderà un posto assegnato, che dovrà essere rigorosamente occupato dal proprio titolare nel rispetto dell’uso delle mascherine, del divieto di assembramento, del rispetto del distanziamento e di quanto altro previsto per la prevenzione al contagio al Covid 19. Nei vari accessi saranno indicati file e numeri di posto, ci sarà inoltre personale adeguato a fornire eventuali informazioni.

La SSD Città di Campobasso chiede “la massima collaborazione ai propri tifosi nel rispettare tutte le indicazioni contro il Covid 19 e invita i sostenitori rossoblù ad osservare rigorosamente tutte le misure precauzionali, ad indossare sempre la mascherina protettiva e ad evitare qualsiasi tipo di assembramento sia all’interno che all’esterno dello stadio”.

Dopo il concerto dello scorso 24 agosto di Niccolò Fabi al Parco ‘De Filippo’ di San Giovanni, che richiamò mille spettatori, si tratta del primo evento di una certa portata al quale potrà partecipare un discreto numero di persone. Un passo sicuramente in avanti rispetto alle forti restrizioni con cui siamo abituati a convivere quotidianamente. E in tale direzione si va anche per il campionato che partirà domenica 27 settembre.

Intanto, i Lupi hanno tesserato il terzino destro Cristian Fabriani. Si tratta di una conferma, visto che già nella scorsa stagione ha indossato la maglia rossoblù.