Avaria alla motonave, il comandante: “Non c’è stato pericolo”

Più informazioni su

Il comandante della motonave ‘Isola di Capraia’ ha voluto precisare i dettagli dell’avaria che si è presentata sull’imbarcazione di collegamento fra Termoli e Tremiti lo scorso 17 settembre.

“La navigazione non è stata mai messa in pericolo nella maniera più assoluta in nessun istante della traversata contrariamente a quanto affermato nel vostro articolo. Non c’è stato alcun SOS conseguentemente non c’è stata alcuna attività di soccorso da parte di chicchessia, contrariamente a quanto a voi scritto. Lo sbarco dei passeggeri in realtà è avvenuta secondo una prassi consolidata quando non è possibile ormeggiare in sicurezza (vedi in condizioni meteo marine avverse), a mezzo locali motobarche autorizzata al trasporto passeggeri. Non c’è stato alcuno sbarco ed equipaggio come da voi oltraggiosamente affermato.

Infine la nave al mio comando è rientrato a Termoli autonomamente in sicurezza con 25 passeggeri a bordo a conferma che non c’è stato pericolo alcuno per nessun passeggero e/o equipaggio. A prova di quanto sopra sostenuto c’è anche documentazione formale depositata presso la locale Capitaneria di porto (dichiarazione di evento straordinario previsto dal Codice della Navigazione).

Più informazioni su