Effetti del focolaio Covid: a Termoli lezioni sospese in tre classi dello Scientifico e una dell’Industriale

Tre giorni di stop per alcuni studenti dell'Alfano, mentre al Majorana la sospensione riguarda almeno per oggi la classe del figlio di uno dei 7 positivi termolesi del focolaio di Portocannone

Non ci sono solo le scuole di Portocannone chiuse fra le conseguenze dell’esplosione del focolaio Covid nella casa di riposo ‘Villa Adriatica’, ma anche due istituti termolesi hanno dovuto prendere provvedimenti e tornare almeno temporaneamente alla didattica a distanza. Infatti una classe dell’Istituto industriale di Termoli oggi 21 settembre non andrà a scuola perchè la direzione dell’Istituto ha deciso di sospendere le lezioni, soltanto in quella classe, vista la positività di un genitore di un alunno.

Si tratta infatti di uno dei 7 positivi di Termoli del cluster ‘Villa Adriatica’. Purtroppo dopo il caso della scuola Rosano di Larino c’è una nuova sospensione delle lezioni che va ad aggiungersi per via dell’epidemia da coronavirus.

Una comunicazione dell’Itis ‘Ettore Majorana’ di Termoli ha avvisato infatti genitori e alunni di una delle classi Terze dell’Itis che in via del tutto precauzionale i ragazzi e i docenti non dovranno recarsi a scuola.

Lo stesso provvedimento riguarda tre classi del Liceo Scientifico Alfano da Termoli.

Liceo scientifico scuole termoli

“Anche se non ho casi positivi accertati – le parole della dirigente scolastica Concetta Rita Niro all’Ansa -, in accordo con il Dipartimento di prevenzione, ho sospeso in alcune classi, in via precauzionale, le attività scolastiche in presenza per tre giorni. Le classi interessate continueranno a svolgere le lezioni con la didattica digitale integrata”.

Focolaio nella casa di riposo, sindaco chiude le scuole a Portocannone. Cordone sanitario per tutelare gli anziani: 21 in isolamento