“A scuola per crescere e costruire il futuro”: l’augurio della prof Colecchia agli studenti

Per cominciare il nuovo anno scolastico anche i docenti affidano a Facebook le loro riflessioni e i loro pensieri ai social. E così anche la professoressa di lettere Rosanna Colecchia dell’istituto Alfano di Termoli si lascia andare e dedica un saluto e un augurio ai suoi alunni.

“Facebook stamane mi chiede cosa sto pensando… – scrive la docente in apertura del suo post… ci siamo! Noi docenti siamo chiamati a svolgere il nostro lavoro in un momento particolare, ma siamo pronti. Ci lasciamo alle spalle tutte le critiche e le banalità espresse nei nostri confronti. Non vogliamo essere considerati nulla di più e nulla di meno di quanto il nostro ruolo ci impone: educatori. E come tali ci comporteremo. Non ci spaventano le regole e le norme da rispettare e da far rispettare agli studenti, saremo capaci di comprenderle e di applicarle pur di garantire la presenza a scuola in sicurezza. Saremo presenti senza mai dimenticare le migliaia di persone care che questa pandemia ci ha portato via e sempre nel rispetto dei tanti che purtroppo hanno perso la vita svolgendo il proprio lavoro durante l’emergenza sanitaria. Personalmente voglio augurare un buon anno scolastico a tutti i docenti e a tutti gli alunni: siamo qui per voi, per garantirvi la normalità, la serenità, il diritto imprescindibile allo studio. In classe non ci saranno gli esperti e gli specialisti, ma ci saremo solo noi: studenti e docenti. Ci impegneremo, ogni minuto, in uno scambio reciproco di empatia e di saperi affinché la vostra permanenza a scuola sia davvero una possibilità irrinunciabile di crescita continua e sia realmente la costruzione del vostro futuro.

In bocca al lupo ragazzi!❤️
Solo insieme ce la faremo, forza!!!💪🏻🍀”

Prof Rosanna colecchia