Quantcast

100 grammi di eroina nascosta in auto, Finanza arresta spacciatore 20enne a Campobasso

L'operazione del Comando della Guardia di Finanza del capoluogo ha portato all'arresto del giovane spacciatore che aveva già precedenti specifici in materia

100 grammi di eroina. È quanto aveva con sé uno spacciatore che, fermato a seguito di un routinario controllo su strada dai finanzieri del Comando di Campobasso, è stato arrestato.

Il ragazzo, poco più che ventenne e del capoluogo, aveva già precedenti in materia di spaccio e, dopo il controllo delle Fiamme Gialle che ha portato a scoprire l’ingente quantitativo di droga, è finito in manette. La droga era occultata in auto. Nella vettura, insieme al ragazzo, c’era una donna, quest’ultima senza precedenti.

finanza controlli strada

L’attività in questione della Guardia di Finanza si inserisce nell’ambito dei servizi di controllo economico del territorio, di contrasto ai traffici illeciti e di intensificazione del dispositivo in materia di rischio epidemiologico daCovid-19, quotidianamente disposti sul territorio provinciale.

 

Dal Comando delle Fiamme Gialle fanno sapere che “il contrasto ai traffici illeciti e i conseguenti risvolti economico-finanziari, anche attraverso il sequestro dei proventi illeciti maturati in capo a chi pone in essere comportamenti illegali, si conferma obiettivo della mission istituzionale della Guardia di Finanza”.