Coronavirus, positivi fermi a 35 in Molise. Ma in Italia oltre 550 nuovi casi nelle ultime 24 ore

Più informazioni su

mappa contagi 7 agosto

Gli ultimi 166 tamponi processati tra ieri e oggi hanno dato tutti esito negativo. Non ci sono sostanziali novità sul fronte dell’infezione Sars-CoV-2 in Molise. Dopo il caso di ieri – un militare italiano di rientro nella sua città (Bojano) dal Kosovo – non si registrano altre positività al nuovo coronavirus.

Da qualche giorno resta immutato anche il numero di guariti, fermo a 421. Così come resta sempre ‘1’ il numero di paziente ricoverati all’ospedale Cardarelli del capoluogo. Sono dunque, come ieri, 35 i casi attualmente positivi in regione. 24 di questi sono a Campobasso e si riferiscono tutti al focolaio legato alla famiglia venezuelana rientrata dalla Serbia. 4 invece i casi nel capoluogo pentro e 3 nella vicina Pesche. 2 gli stranieri positivi ospitati nel centro di accoglienza di Campolieto. Infine 1 caso ciascuno a Ururi (un carabiniere) e, appunto, il militare rientrato dal Kosovo a Bojano.

In Italia oggi i casi registrati sono stati 552, un numero decisamente più elevato di quello degli ultimi giorni in cui pure si era notato un incremento pressochè costante. Cartina di tornasole, l’indice Rt che nell’ultima settimana presa in considerazione dall’Iss è salito – media italiana – sopra la soglia psicologica di 1. Una situazione definita non critica ma per cui è stata usata l’espressione “segnali d’allarme”.

In Molise l’indice di trasmissibilità del virus – sempre secondo l’ultimo monitoraggio – è pari a 0.

Il bollettino dell’Asrem del 7 agosto:
– 35 i casi attualmente positivi (28 nella provincia di Campobasso, 7 in quella di Isernia e 0 di altre regioni)
– 479 sono i tamponi positivi (392 nella provincia di Campobasso, 67 in quella di Isernia e 20 di altre regioni)
– 27851 i tamponi eseguiti di cui 26217 negativi. 1155 i tamponi di controllo
– All’ospedale Cardarelli di Campobasso i ricoverati sono 1: 1 in Malattie e 0 in Terapia Intensiva
– Sono 34 i pazienti in isolamento domiciliare (34) o dimessi dalla struttura ospedaliera in quanto asintomatici e clinicamente guariti (0)
– 421 pazienti dichiarati ufficialmente guariti (348 della provincia di Campobasso, 55 di quella di Isernia e 18 di altre regioni)
– 23 i pazienti deceduti con Coronavirus (16 della provincia di Campobasso, 5 di quella di Isernia e 2 di altra regione)
– 568 le visite domiciliari effettuate dalle Usca (311 Bojano, 107 Larino e 150 Venafro)
– 75 soggetti in isolamento e 0 in sorveglianza

 

Questa la mappa aggiornata del contagio in Molise
CAMPOBASSO 24  – ISERNIA 4 – PESCHE 3 – CAMPOLIETO 2 – URURI 1 – BOJANO 1

Più informazioni su