Virus, nessun nuovo caso su 59 tamponi. I focolai restano stabili

Su 59 ulteriori tamponi processati tra ieri sera e oggi non sono emersi nuovi casi di positività alla Sars-Cov-2.

Dopo i due nuovi casi di ieri, due vacanzieri campobassani rientrati dalla Grecia, i nuovi test sono risultati negativi. Dunque al momento il nuovo focolaio emerso nel capoluogo è stabile e non si è allargato. E’ un bollettino ‘scarno’ (meno di 60 tamponi) e provvisorio, ma il Ferragosto in Molise parte col piede giusto.

Restano 35 i casi attualmente positivi nella nostra regione e nessuno di questi è ricoverato nel nosocomio del capoluogo.

 

Il bollettino dell’Asrem del 15 agosto:
– 35 i casi attualmente positivi (30 nella provincia di Campobasso, 5 in quella di Isernia e 0 di altre regioni)
– 487 sono i tamponi positivi (399 nella provincia di Campobasso, 68 in quella di Isernia e 20 di altre regioni)
– 28770 i tamponi eseguiti di cui 27095 negativi. 1188 i tamponi di controllo
– All’ospedale Cardarelli di Campobasso i ricoverati sono 0: 0 in Malattie e 0 in Terapia Intensiva
– Sono 35 i pazienti in isolamento domiciliare (35) o dimessi dalla struttura ospedaliera in quanto asintomatici e clinicamente guariti (0)
– 429 pazienti dichiarati ufficialmente guariti (351 della provincia di Campobasso, 60 di quella di Isernia e 18 di altre regioni)
– 23 i pazienti deceduti con Coronavirus (16 della provincia di Campobasso, 5 di quella di Isernia e 2 di altra regione)
– 570 le visite domiciliari effettuate dalle Usca (311 Bojano, 107 Larino e 152 Venafro)
– 43 soggetti in isolamento e 0 in sorveglianza

 

Questa la mappa aggiornata del contagio in Molise
CAMPOBASSO 23  – CAMPOMARINO 5 – ISERNIA 3 – CAMPOLIETO 2 – URURI 1 – BOJANO 1