Sampietrini divelti in via Larino, Annuario attacca i 5 Stelle: “Con voi città ferma”

Sampietrini divelti e rischi per pedoni e automobilisti: accade in via Larino, nel cuore del centro storico di Campobasso, dove si nota, ormai da tanto tempo, una pavimentazione sconnessa che avrebbe bisogno di urgenti lavori di ripristino. A rispolverare la problematica il capogruppo di Fratelli d’Italia a Palazzo San Giorgio, Mario Annuario.

“Insistono ampie zone in cui i sampietrini sono completamente staccati dalla sede stradale – ha denunciato il consigliere comunale – È pericoloso camminarci a piedi e transitarci con le auto. Per i pedoni, oltre al rischio di cadere, sussiste la pericolosità che i sampietrini, al passaggio delle automobili, possano schizzare addosso alle persone. Ho discusso sulla questione due interrogazioni in Consiglio comunale, l’ultima delle quali nel corso di un’assise civica lo scorso mese di giugno – ha proseguito Mario Annuario – Ci sono state ampie rassicurazioni che la pavimentazione stradale fosse ripristinata e posta in sicurezza”.

Ma ad oggi la situazione è la stessa di qualche tempo fa “e questo è soltanto una delle tante problematiche su cui non ci sono state risposte da parte dell’amministrazione comunale a maggioranza pentastellata. È una città ferma e non si sta portando avanti nemmeno l’ordinaria amministrazione”.

Più informazioni su