Referendum taglio parlamentari, consigliera regionale Romagnuolo aderisce a comitato per il Sì

Cresce il numero dei componenti del Comitato molisano per il Sì al referendum sul taglio del numero dei parlamentari. “Ho ritenuto necessario allargare nel Molise, in vista dell’avvicinarsi della data del Referendum per il SI’ al taglio dei parlamentari che si terrà i giorni 20 e 21 settembre prossimi, la platea dei componenti del nostro Comitato regionale del Molise – scrive Lorenzo Lommano, a capo del comitato – anche per dare maggiori opportunità ai cittadini sia sotto il profilo della partecipazione attiva che delle scelte politiche”.

Fra i sostenitori anche la consigliera regionale Aida Romagnuolo, compagna nella vita dello stesso Lommano. “Tra gli altri aderenti – ha continuato Lommano – il Comitato per il SI’ annovera Elio Scutti, Anacleto Monti, Nicolino Santone, Giannino Giugliano, Alessandro Cavone Domenico Silvaggi, Maria Tosino, Enzo Abate, Giuseppina Ciccaglione, Maria Speranza, Pietro Eremita, Cinzia Ferrante, Ennio Seno, Giovanni Gianfelice, Pasquale Tieri, Giuseppe Farina, Giuseppe Bracone, Francesca Iafelice”.

“Naturalmente – ha concluso Lommano, tutti i cittadini molisani potranno, se lo riterranno opportuno – aderire al Comitato per sostenere con forza il SI’ e mandare a casa ben 345 parlamentari tra deputati e senatori che, oltre ad alzare la manina e percepire un lauto stipendio mensile, a Roma ci vanno come turisti o solo per riscaldare la sedia”.