Le chiusure notturne non bastano, mercoledì diverse zone senz’acqua a Guglionesi

A Guglionesi ancora problemi con l’erogazione idrica. Oggi 5 agosto dall’ufficio tecnico del Comune informano che “In mattinata verrà sospesa l’erogazione dell’acqua nelle contrade Valle di Gioia, Chiancate, e San Vito fino alle ore 9,00 di domani 6 agosto. Inoltre verrà sospeso il flusso idrico anche nel centro urbano dalle ore 14, alle ore 16,30. Questo per permettere al serbatoio principale di riempirsi poiché stanotte le pompe di risalita della Molise Acque si sono bloccate. Resta confermata la chiusura della sera dalle ore 23,30 alle ore 4 del giorno successivo”.

Le chiusure notturne dell’acqua di questi giorni non sono dunque bastate. Oggi l’erogazione dell’acqua verrà sospesa anche nelle ore centrali della giornata. E non solo nelle contrade rurali indicate ma anche nel centro abitato. Questo perché l’impianto di sollevamento di Ponte Liscione ha subito un ennesimo problema. A ciò si aggiunga la circostanza dei consumi ben più alti del solito che hanno comportato un utilizzo della riserva idrica del serbatoio comunale che però si è rivelato insufficiente a coprire l’arco delle 24 ore.

Da giorni Guglionesi, così come altri comuni del Basso Molise, sta ricorrendo alle chiusure notturne per far fronte al problema. Ma oggi la situazione sarà ben più ‘pesante’ per i cittadini che non potranno utilizzare l’acqua nelle ore centrali del giorno.

Le tre zone interessate dalla chiusura sono contrade rurali che si trovano all’interno dell’agro di Guglionesi, uno dei più estesi di tutto il Molise.