Il porto di Termoli è più sicuro: Guidotti dona un defibrillatore salvavita pronto per ogni emergenza foto

Il dispositivo sarà posto davanti agli uffici della Gs Travel a disposizione di chiunque si trovi a effettuare un primo soccorso

Un defibrillatore in porto, pronto per ogni emergenza che potrebbe verificarsi a chi sta per imbarcarsi o sta tornando dalle Tremiti, nonché per i tanti operatori portuali di Termoli. Da oggi il porto è più sicuro grazie a una donazione della Gs Travel, l’azienda della famiglia Guidotti che col suo catamarano Zenit collega giornalmente il Molise alle Tremiti e dal prossimo settembre tornerà a viaggiare verso la Croazia.

defibrillatore porto guidotti inaugurazione
defibrillatore porto guidotti inaugurazione

Questa mattina 14 agosto si è tenuta l’inaugurazione, davanti all’ufficio della Guidotti Ships, alla presenza dell’assessore regionale alle politiche agricole e ambientali Nicola Cavaliere, la consigliera regionale Filomena Calenda, l’assessore al bilancio del Comune di Termoli Giuseppe Mottola, l’assessora alle politiche sociali di Termoli Silvana Ciciola. Ma c’erano anche Michele Marone, presidente del Consiglio comunale nonché assessore regionale al Lavoro. Per le autorità marittime spiccavano il comandante della Capitaneria di porto di Termoli Francesco Massaro, il Nostromo e rappresentanti della Misericordia di Termoli.

defibrillatore porto guidotti inaugurazione

Domenico Guidotti, Ceo della Guidotti Ships ha spiegato i motivi che hanno portato alla donazione: “Una grande iniziativa per il nostro territorio, considerando che la banchina del Porto di Termoli è sempre molto trafficata, sia in inverno che in estate, non solo dai turisti ma tutta la comunità marittima”.

defibrillatore porto guidotti inaugurazione

La famiglia Guidotti ha ricevuto il plauso dei presenti, fra cui numerosi cittadini che hanno voluto assistere al taglio del nastro. Il defibrillatore semiautomatico posizionato davanti agli uffici della Guidotti Ships sarà quindi a disposizione di chiunque dovesse averne bisogno per un soccorso immediato. Per migliaia di persone che quotidianamente frequentano il porto quindi c’è un dispositivo di sicurezza in più

defibrillatore porto guidotti inaugurazione