I giochi sono fatti, ecco le liste. Ad Agnone sfida a tre, duello per Bojano e Montenero. TUTTI I NOMI

20 Comuni al voto fra un mese, ecco i candidati: a Montenero sarà Contucci contro De Risio, a Bojano Ruscetta sfida Spina. Ad Agnone in corsa Iannelli, Saia e Scarano. A Bonefro il sindaco uscente Montagano contro Rea.

Sfida a tre ad Agnone, duello per Bojano e Montenero di Bisaccia. Sono scaduti oggi (22 agosto) a mezzogiorno i termini per presentare le liste per le elezioni comunali 2020. Rispettate le previsioni della vigilia ma non manca qualche sorpresa.

Sono 20 i paesi molisani chiamati al rinnovo dei consigli comunali. In provincia di Campobasso sono Bojano, Bonefro, Casalciprano, Cercepiccola, Lupara, Montenero di Bisaccia, Pietracatella, Pietracupa, Provvidenti, Roccavivara e San Giuliano del Sannio.

In provincia di Isernia alle urne Agnone, Conca Casale, Montenero Val Cocchiara, Poggio Sannita, Pozzilli, Roccasicura, Sant’Angelo del Pesco, Santa Maria del Molise e Sesto Campano.

 

A Montenero di Bisaccia la contesa sarà tra l’assessora uscente Simona Contucci e un novello della politica, il dentista Fabio De Risio.

fabio de risio montenero

Questa la lista ‘Montenero che rinasce’ di Fabio De Risio: Margherita Rosati, Dania Benedetto, Marika Chiappini, Nicolò Cavedo, Giulia D’Antonio, Roberto D’Ascanio, Donatella Di Stefano, Gianluca Monturano, Nicola Palombo, Carmela Perazzelli, Roberto Sacchetti, Gianluca Senese.

Simona Contucci

Simona Contucci guiderà la lista ‘Montenero coraggiosa’ con questi aspiranti consiglieri: Francesco Borgia, Cabiria Calgione, Andrea Cardinali, Daniele D’Ascenzo, Fiorenza Del Borrello, Loredana Dragani, Franco Mancinelli, Nicola Marraffino, Antonio Potalivo, Claudio Spinozzi, Tania Travaglini, Susanna Del Gesso.

 

Dopo il periodo caratterizzato dal commissariamento prefettizio, sia Bojano che Agnone si preparano a voltare pagina. Alle pendici del Matese sarà sfida a due fra Mariacristina Spina, funzionaria della Prefettura di Campobasso nonchè moglie del consigliere regionale di Orgoglio Molise Gianluca Cefaratti, e Carmine Ruscetta, ex dirigente scolastico.

Mariacristina Spina candidato sindaco Bojano

La candidata sindaco Mariacristina Spina è a capo della lista ‘Bojano civica‘ con Lucio Bernardo, Luciana Gasbarro, Sabina Iadarola, Ruben Malatesta detto Ruben, Salvatore Micone, Gaetano Policella, Moreno Rico, Giuseppe Risi, Roberto Ritota, Saverio Scinocca, Elvira viglianti, Carmen Zuccarino.

Carmine Ruscetta candidato sindaco Bojano

Il candidato sindaco Carmine Ruscetta capeggia la lista ‘Benvenuta Bojano’, composta da Carmen Romano, Columbro Raffaella, Antonella Spina, Annacarmen Perrella, Enzo Ferraiorni, Carmine Prioriello, Remo Perrella, Antonio Petrarca, Gianni Marro, Liberato Gentile, Romino DAndrea, Nicola Malatesta.

 

Discorso diverso ad Agnone dove invece sarà sfida a tre fra Daniele Saia, Vincenzo Scarano e Agostino Iannelli. A differenza di Montenero di Bisaccia, nella cittadina altomolisana Pd e M5S non hanno trovato l’accordo e sostengono due candidati diversi: l’uomo di punta dei dem è proprio Saia, ex capo dell’opposizione. “E’ una squadra che mi inorgoglisce – commenta l’aspirante primo cittadino di Agnone nel presentare la sua lista – un  mix di giovani  e persone di esperienza. Lavoreremo per dare una nuova prospettiva alla nostra comunità ricominciando dalla programmazione abbandonata 4 anni fa”.

Invece il capogruppo del Movimento 5 Stelle Andrea Greco ha preferito appoggiare Vincenzo Scarano. In competizione non ci sarà dunque una lista unicamente pentastellata. Infine Iannelli, ex capo della Polizia Municipale di Isernia, è il candidato del centrodestra, scelto dai Popolari per l’Italia e appoggiato in particolare dal consigliere regionale Andrea Di Lucente.

Daniele Saia Agnone candidato sindaco

Daniele Saia è a capo della lista ‘Nuovo sogno agnonese’. I candidati: Marco Cacciavillani, Giuseppina Catauro, Michela Cerbaso, Umberto Di Ciocco, Giovanni Amedeo Di Nucci, Paolo Di Pietro, Amalia Gennarelli, Giovanni Labbate, Franco Marcovecchio, Raffaele Masciotra, Mario Petrecca, Enrica Sciullo.

vincenzo scarano agnone

Vincenzo Scarano avrà dalla sua la lista ‘Agnone identità e futuro’ con: Maria Magdalena Asmaran, Mariacristina Barisciano, Manuela Bartolomeo, Margherita Greco, Giovanni Mastrostefano, Franco Paoletti, Luigi Diana, Franco Marcovecchio, Andrea Pannunzio, Pasqualino De Mattia, Gino di Ciocco, Diego Perrella.

Agostino Iannelli candidato centrodestra Agnone

Agostino Iannelli con ‘Esserci’ guida questa squadra: Roberto Amicone, Silvana Carosella, Giuseppe De Martino, Marco di Ciocco, Giaccio Pasqualina detta Paola, Agostino La Rocca, Giovanni Manoppella, Mariangela Marcovecchio, Germano Onofrio Masciotra, Rosa Mastronardi, Paolo Scampamorte, Giuseppe detto Pino Verdile.

montagano sindaco bonefro

 

GLI ALTRI COMUNI DELLA PROVINCIA DI CAMPOBASSO

A Bonefro si ricandida il sindaco uscente Nicola Giovanni Montagano con ‘Uniti per Bonefro’. In lista Gabriele Agostinelli, Carmen Lalli, Silvio Lommano, Paolo Martucci, Flavia Petti, Nicola Porrazzo, Miriana Ruccolo.

L’altra formazione in gara con la lista ‘Cives’ della candidata sindaco Maria Rosaria (detta Rosetta) Rea vede Domenico Buscio, Giovanni Iarocci, Catia Cappabianca, Piero D’Onofrio, Ilaria Di Memmo, Antonella Fantetti, Elisa Lalli.

 

A San Giuliano Del Sannio con la lista ‘Impegno Comune’ il candidato sindaco è Rosario De Matteis. In lista Giorgio Di Ioia, Gabriele Mancini, Maria Nardacchione, Domenico Pedicino, Maria Grazia Petti, Luciano Domenico Polletta, Angelo Domenico Spirito, Antonio Spirito, Meri Varriano, Alessio Vignone

 

La lista ‘Progredire con impegno’ del candidato sindaco Adamo Cappiello risponde con Antonio Domenico Ricci, Andrea Cocciolillo, Lucia Ricci, Maria Pistillo, Andrea Natale Spirito, Michele Torres, Lima Barbosa Luiz Gabriel, Carmine Bernardino Pietromonaco.

Fucito sindaco provvidenti

A Provvidenti il sindaco uscente Salvatore Fucito si ricandida con ‘Lavoriamo per Provvidenti’. In lista Natascia Soccio, Cesira Romualdi, Alessia Petti, Fernando Ferrone, Giovanni De Vito, Michele Fucito, Giuseppe Galante, Silvia Lapenna.

Robert caporicci provvidenti

Lo sfida l’ingegnere e insegnante Robert Caporicci che è sostenuto dalla lista ‘Uniti per Provvidenti’. Aspiranti consiglieri Maria Pietracupa, Pietro Colucci, Mario Alfonso, Ferdinando Di Rocco, Gianluca D’Addario, Giuseppe Antonio Caporicci, Simone Stinziani, Giovanni Soccio.

 

Partita a due anche a Pietracupa: in competizione il primo cittadino uscente Camillo Santilli e Teodoro Russo. Stesso discorso a Pietracatella: il mister del Campodipietra calcio, nonchè giocatore e allenatore di lungo corso sui campi regionali, Mario Cordone è in campo contro Antonio Tomassone.

Mario Cordone Pietracatella

Cordone è sostenuto dalla lista ‘Costruiamo il futuro’ e dagli aspiranti consiglieri Michelina Carriera, Antonio Cordone, Fabio Cordone, Fabio D’Amico, Maria D’Amico, Angelo D’Itria, Carmine Pasquale, Alberto Pietronigo, Pasquale Speranza e Giuseppe Vassalotti.

‘Insieme per Pietracatella’ appoggia invece Tomassone. Ecco i candidati: Donato Angiolillo, Michele D’Amico, Francesco Di Ielsi, Giovanni Di Vita, Gianpiero Mastrogiorgio, Fabrizio Mattia, Luca Mignogna, Patrizia Pasquale, Francesco Santoro e Lisa Jane Vassalotti.

A Roccavivara la contesa per la poltrona più alta del Municipio è tra Angelo Minni per ‘Roccavivara Oltre’ e Rolando Di Renzo, in corsa con ‘Insieme Per Roccavivara’.

Nella squadra che sostiene Angelo Minni ci sono gli aspiranti consiglieri Emanuele Antenucci, Mario Antenucci, Nicola Di Blasio, Luigi Di Nunzio, Martina Galizia, Franco Ninni, Michele Rossi, Vittorio Sallustio, Gianni Sallustio e Antonio Tufilli. Schierati con Di Renzo invece Mario Sallustio, Antonio Di Lisa, Kevin Ferrara, Michele Sallustio, Massimo Porfirio, Nicola Di Lisa, Luciano Di Blasio, Laura Niro, Gianluca Rossi e Cristian Galizia.

Ben sette liste presentate al Municipio di Casalciprano: ‘Crescere Insieme’ sostiene il sindaco uscente Eliseo Castelli, mentre Monia Rossi è appoggiata da ‘Voliamo insieme’. Cinque liste sono invece composte da rappresentanti delle forze dell’ordine.

I candidati di ‘Crescere Insieme’: Loris Alfiero, Claudia Battista, Samuele Battista, Roberto Iammatteo, Sandro Lombardi, Maurizio Petti, William Sergio, Giusy Padula, Eleuterio Persichilli, Nicola Perrella. Per ‘Voliamo insieme‘ sono schierati Fabrizio Campellone, Massimo Campellone, Tonino Di Filippo, Davide Di Nunzio, Davide Di Re, Loreana Guerini,  Eleonora Maselli, Marco Nanni, Simone Prioriello, Nicola Natalino Cocco.

Discorso simile a Cercepiccola, ma qui sono cinque le compagini in campo: la lista ‘Giovani Cercepiccolesi’ guidata da Michele Nardacchione (sindaco uscente) e la lista ‘La fonte’ di Valerio Irano, oltre a tre liste civetta. 

Ecco gli aspiranti sindaci a Lupara: Pasqualino Morinelli, primo cittadino uscente, sostenuto da ‘Insieme si cresce’, Giada Ambra Terranova con la lista ‘L’Altra Italia’, Giancarlo Di Lonardo con ‘Lupara riparte’.

Questi i candidati alla carica di consigliere comunale per ‘Insieme si cresce‘: Luca Basilico, Giuseppe Di Paolo, Mattia di Vito, Antonietta Falciglia, Marco Lallitta, Domenico Pelillo, Mariapina Rocco, Giuseppina Salvatore e Matteo Santoianni.

Con Di Lonardo e ‘Lupara riparte‘ sono invece candidati Angelina detta Angela Ciccarelli, Barbara Ciccarelli, Pietro di Paolo, Giuseppe Di Stefano, Ennio Granitto, Fabio Lallitta, Giuseppina Pietroniro e Giovanni detto Gianni Giacomodonato.

 

GLI ALTRI COMUNI DELLA PROVINCIA DI ISERNIA

A Montenero Val Cocchiara ha deciso di non ricandidarsi l’uscente Filippo Zuchegna. In lizza per la poltrona più alta del Municipio ci sono Paolo Santachiara (con la lista ‘Siamo Montenero’), Marotta Giovanni, Veneziale Maurizio.

A Poggio Sannita ci riprova l’uscente Giuseppe Orlando (lista ‘Continuiamo a crederci’). L’altro aspirante sindaco è Tonino Abate Palomba. Invece a Roccasicura partecipano alla competizione elettorale l’uscente Fabio Milano, Idilia Scarpitti, Carmelina Cotardo, Cocco Danilo. A Conca Casale, dove il Municipio è stato affidato a un commissario, sono in corsa come aspirante primo cittadino il giornalista Riccardo Prete con la lista ‘Conca Casale riparte’ e Danilo Neri con ‘Civica Conca Casale’. In campo pure 3 liste formate da esponenti delle forze dell’ordine. Cinque in totale dunque.

Ad appoggiare Riccardo Prete gli aspiranti consiglieri Martina Bucci, Danilo Pensato, Fabio Pensato, Roberto Prete, Massimiliano Sallustio, Nicandro Silvestri, Pietro Zullo, Jessica Iannacone, Annamaria Prete. L’altra lista in campo – Civica Conca Casale – invece è composta da Alessio Porcelli, Marilena Cifelli, Gloria di Pasquale, Alessandro Frasca, Rosanna Giacullo, Francesco Pensato, Vanessa Salvatore.

Quattro gli sfidanti a Sant’Angelo del Pesco: oltre alla sindaca uscente Nunziatina Nucci, ci provano Domenico D’Aquilante, Carmine Caiazzo, Giovanni Di Gennaro. A Pozzilli ha deciso di ricandidarsi l’uscente Stefania Passarelli con la lista ‘Pozzilli 2020’. Ad appoggiare la sindaca, che ha la strada spianata per un altro mandato, ci sono Antonella Melone, Marco Pettorossi, Carmen Ucciferri, Marika Fella, Domenico Fella, Roberto Izzi, Giacomo del Corpo, Sergio Calleo, Giuseppe Di Donato e Simona Pompeo.

Mentre a Santa Maria del Molise la competizione elettorale sarà tra Michele Labella e Domenico Giancola. A Sesto Campano sarà duello tra Eustachio Macari, che ieri ha ufficializzato la sua lista ‘Noi ci siamo’ inviandola agli organi di informazione, e Pasquale Montanaro appoggiato dalla lista ‘Risveglio’.

In squadra con Macari gli aspiranti consiglieri Anna Baratella, Anna Di Carlo detta Annamaria, Daniela Pio, Lucia Caranci, Marco Fascia, Marco Pio, Michele Tortoriello, Nicandro Agostino Martone, Vincenzo Peluso e Gino Tommasone. Gli sfidanti in corsa con la lista ‘Risveglio’ sono Michelina Ciarlante, Antonio Ciccone, Antonio Di Francesco, Vincenzo Galasso, Liberato Matticoli, Francesco Teoli e Carmine Iannacone.