Divisa nera e rimbrotti a chi sta troppo vicino: sulle spiagge libere debuttano gli steward

Obiettivo vigilare sul distanziamento fisico, spiegando che i paletti ci sono apposta per evitare assembramenti. Ma per ora il vero nemico è il caldo

Hanno debuttato ieri primo agosto gli steward sulla spiaggia libera del litorale termolese. In totale al momento dovrebbero essere 16, suddivisi tra il lungomare nord Cristoforo Colombo e quello sud di Rio vivo. Un occhio attento in più sulle spiagge per evitare situazioni che possano favorire i contagi da covid-19.

In foto Domenico, cui è stato assegnato il tratto di spiaggia libera tra i lidi ‘La Vela’ e ‘La Piovra’. A lui e ai suoi colleghi il compito di vigilare sul rispetto del distanziamento degli ombrelloni sull’arenile. È proprio Domenico a spiegare come non a tutti sia chiara la funzione dei paletti per il distanziamento.

Lo intercettiamo mentre rimbecca una piccola comitiva di adolescenti che posizionano due ombrelloni in maniera ravvicinata. “Un paletto per ogni ombrellone“. Non scende in spiaggia ma dall’alto scruta il ‘suo’ pezzo di spiaggia, stando attento a quel che vi succede. La difficoltà maggiore però è il caldo e il dover stare al sole per 4 ore consecutive.

steward spiaggia Termoli

Due i turni di lavoro: dalle 8,30 alle 13 oppure dalle 15 alle 19. Il lavoro degli steward, figura inedita in questa estate 2020 segnata dall’epidemia, durerà da contratto dal primo agosto all’11 settembre, per un compenso di 600 euro. Il servizio è garantito dalla società Isa Italia di Termoli che ha vinto il bando pubblico dell’Amministrazione comunale, la quale ha utilizzato i fondi reperiti dalla Regione Molise per assicurare la sicurezza anti covid sulle spiagge libere.

Sulle spiagge libere di Termoli arrivano gli steward: vigileranno sul distanziamento

A Petacciato marina invece gli steward sono stati reperiti tramite la Protezione civile del paese che come sempre si è messa a disposizione della collettività. In spiaggia quotidianamente da circa un mese almeno due steward dotati di pettorina rossa o arancione e quindi facilmente riconoscibili dai bagnanti.

Steward anti covid spiaggia Petacciato

A loro il compito di vigilare contro gli assembramento e nel caso inviare delle segnalazioni alle autorità preposte.