Covid, focolai stabili. Molise tra le 3 regioni italiane senza nuovi casi

Il bollettino di oggi - 10 agosto - conferma la tendenza positiva sul fronte dei contagi. Assieme al Friuli Venezia Giulia e alla Basilicata, la nostra è una delle poche regioni in cui non sono stati registrati nuovi casi di positività al Sars-cov-2

Per il quarto giorno consecutivo il Molise registra numeri positivi sul fronte delle infezioni legate al coronavirus: non ci sono nuovi casi di positività. Stabili gli attuali contagiati: restano 33, di cui 28 in provincia di Campobasso e cinque in provincia di Isernia, come reso noto dall’Azienda sanitaria regionale nel bollettino diramato oggi – 10 agosto. 102 tamponi i tamponi processati nelle ultime 24 ore: sono fortunatamente risultati tutti negativi.

Non si sono novità nemmeno dal punto di vista dei ricoveri: nel reparto di Malattie infettive dell’ospedale Cardarelli di Campobasso è ancora ricoverato l’uomo rientrato dal Kosovo e residente a Pesche (provincia di Isernia) i cui familiari sono stati dichiarati ufficialmente guariti ieri dopo aver contratto l’infezione.

La situazione induce all’ottimismo: negli ultimi quattro giorni infatti non sono stati riscontrati nuovi casi di contagio nonostante i focolai di importazione esplosi nelle scorse settimane abbiano messo in allerta le autorità sanitarie. Diminuisce anche il numero delle persone in isolamento: sono attualmente 49 a dispetto dei 75 di ieri (9 agosto).

Il Molise dunque è assieme al Friuli-venezia Giulia e alla Basilicata le uniche tre regioni virtuose, a differenza di quanto sta succedendo nel resto d’Italia dove oggi sono stati registrati 259 nuovi casi di contagi da coronavirus (in calo rispetto a ieri, quando ne erano 463) e 4 morti. I maggiori aumenti di infezioni si registrano in Emilia Romagna (+ 39), Lazio (+ 38) e Sicilia (+ 32).

 

Il bollettino dell’Asrem del 10 agosto:
– 33 i casi attualmente positivi (28 nella provincia di Campobasso, 5 in quella di Isernia e 0 di altre regioni)
– 479 sono i tamponi positivi (392 nella provincia di Campobasso, 67 in quella di Isernia e 20 di altre regioni)
– 28105 i tamponi eseguiti di cui 26460 negativi. 1166 i tamponi di controllo
– All’ospedale Cardarelli di Campobasso i ricoverati sono 1: 1 in Malattie e 0 in Terapia Intensiva
– Sono 32 i pazienti in isolamento domiciliare (28 della provincia di Campobasso, 4 della provincia di Isernia) o dimessi dalla struttura ospedaliera in quanto asintomatici e clinicamente guariti (0)
– 423 pazienti dichiarati ufficialmente guariti (348 della provincia di Campobasso, 57 di quella di Isernia e 18 di altre regioni)
– 23 i pazienti deceduti con Coronavirus (16 della provincia di Campobasso, 5 di quella di Isernia e 2 di altra regione)
– 570 le visite domiciliari effettuate dalle Usca (311 Bojano, 107 Larino e 152 Venafro)
– 49 soggetti in isolamento e/0 in sorveglianza

Questa la mappa aggiornata del contagio in Molise
CAMPOBASSO 24  – ISERNIA 4 – PESCHE 1 – CAMPOLIETO 2 – URURI 1 – BOJANO 1

Più informazioni su