Calcio a 5, ufficializzati i gironi: Cus nel gruppo C. Ci sono anche due squadre toscane

La Divisione Calcio a 5 ha provveduto a diramare i gironi della prossima serie A2. Per il Circolo La Nebbia, impegnato per il secondo anno consecutivo in categoria, confermato il raggruppamento contrassegnato dalla lettera C come quello dello scorso anno. Un girone che ha diverse novità rispetto al recente passato, una in assoluto, rappresentata dalle formazioni toscane (Prato e Pistoia) mai affrontate prima. Ci saranno poi, quattro quintetti pugliesi (Futsal Capurso, Giovinazzo, Manfredonia e Virtus Rutigliano), una selezione umbra (la Vis Gubbio), una abruzzese (Tombesi Ortona) e tre marchigiane (Futsal Cobà, Tenax Castelfidardo e Buldog Lucrezia).

La formazione di Marco Sanginario (in foto) ritroverà in particolare due formazioni già affrontate le scorso anno, la Virtus Rutigliano e il Manfredonia. Entrambe sono state protagoniste, così come i molisani, nel girone C e sicuramente cercheranno di fare ottime cose anche nella prossima stagione. I sipontini in particolare stanno allestendo un organico di ottimo livello.

“A caldo dico che mi sembra un raggruppamento molto equilibrato – spiega il tecnico – con qualche squadra sicuramente più organizzata come Manfredonia e Tombesi Ortona. Di sicuro ci sarà da lottare su ogni campo come è successo anche lo scorso anno”.