Al tramonto e in riva al mare: il Sì di Daniela e Marco, un matrimonio precursore sulla spiaggia di Petacciato

Cerimonia originale e riuscitissima per i novelli sposi: lui di Petacciato, lei di Termoli, si sono giurati eterno amore davanti a un centinaio di invitati e una piccola folla di bagnanti come pubblico improvvisato e ammirato

Quando la sposa, accompagnata da un visibilmente emozionato papà Giorgio, comincia a percorrere la passerella che dal Lido Calypso conduce fin dove il futuro consorte l’attende, dalle casse dei musicisti parte l’inossidabile successo dei Clash ‘Should I stay or should I go’. Per chi mastica poco l’inglese, la traduzione del titolo è “Dovrei restare o andarmene”. Si intuisce da subito la volontà di Daniela Mancini e Marco Di Leonardo di vivere un momento molto originale, unico nel suo genere.

La sposa, per fortuna di un centinaio di trepidanti invitati, decide di restare e di dare vita insieme al suo Marco a uno dei piccoli grandi eventi dell’estate molisana condizionata dal Covid. Sicuramente un pomeriggio da ricordare per Petacciato marina, al primo appuntamento di questo tipo sulla spiaggia in concessione al Calypso, secondo sull’arenile petacciatese dopo una celebrazione l’anno scorso.

Ma il matrimonio di sabato pomeriggio 8 agosto è un piccolo evento anche per i bagnanti che al termine di un ventoso ma gradevole pomeriggio di mare, assistono con piacere e curiosità al rito civile.

Matrimonio mare Petacciato spiaggia sposi

A celebrarlo c’è Andrea Romano, ex sindaco di Spinete, delegato dal Comune di Petacciato, ma soprattutto grande amico della coppia. Elogia la scelta della località, e invita i due a “non dire che siete poco profondi. D’altra parte avete scelto il mare”.

I testimoni, dal canto loro, stanno al gioco e quando prendono il microfono regalano aneddoti carichi di ilarità e domande ironiche che rimangono sospese: “Daniela, ma che c’hai trovato in Marco?”. È un rito che regala sorrisi, ma non mancano i brividi per l’emozione e l’indimenticabile ‘Love of my life’ dei Queen ci mette del suo.

Matrimonio mare Petacciato spiaggia sposi

Al momento del fatidico Sì nessun tentennamento. Lo schivo Marco e la Daniela con la testa fra le nuvole si sono scelti. Mentre il sole tramonta e le onde che si infrangono a riva fanno da sottofondo, i due sposi affidano al mare un messaggio d’amore in bottiglia. È il momento delle foto, degli auguri e dei primi brindisi. I bagnanti, soddisfatti di poter raccontare a tutti quello che hanno visto, pubblicano foto e video sui social per far morire d’invidia gli amici e riprendono la strada di casa.

Per gli invitati c’è invece il ricevimento, ospitato nella splendida piscina del Calypso Village, illuminata per l’occasione. Un posto incantevole che sembra arrivare da tutt’altra latitudine. E invece è Petacciato, Molise. Un matrimonio al tramonto e in riva al mare e un ricevimento in piscina. Quella di Marco e Daniela ha tutte le carte in regola per diventare una scelta da precursori, c’è da scommetterci.