Videosorveglianza allo stadio, si accelerano i tempi: nominato il responsabile procedimento

Il dirigente del settore lavori pubblici ha determinato di incaricare il geometra Michele Di Maio, istruttore tecnico, responsabile del procedimento. Lo scorso 2 luglio è stata approvata una variazione di bilancio dalla Giunta comunale in cui si sono impegnati 77mila euro per la realizzazione di una rete di cablaggio, del sistema di videosorveglianza e di un sistema audio integrato.

Più informazioni su

Si procede in maniera spedita per farsi trovare pronti. Entro il mese di luglio, al massimo all’inizio del prossimo, lo stadio di Selvapiana dovrà avere i requisiti per poter permettere alla società del Campobasso di inoltrare domanda di ripescaggio. Ed è fondamentale un aspetto su tutti: la presenza dell’impianto di videosorveglianza.

Abbiamo riportato lo scorso 2 luglio della variazione di bilancio approvata dalla Giunta comunale in cui si sono impegnati 77mila euro per la realizzazione di una rete di cablaggio, del sistema di videosorveglianza e di un sistema audio integrato. Lavori urgenti che richiedevano la nomina di un Rup (Responsabile unico del procedimento).

Con determina numero 37 del 6 luglio, il dirigente del settore lavori pubblici ha determinato di incaricare il geometra Michele Di Maio, istruttore tecnico, responsabile del procedimento. Un altro passetto in avanti in vista dei lavori veri e propri che non dovrebbero portare via molto tempo. Si parla di due-tre settimane al massimo. E’ chiaro che prima si comincia meglio è…

Più informazioni su