Quantcast

Rischia di strozzarsi con un pezzo di pizza, turista salvato in elicottero alle Tremiti

Salvataggio con l’elicottero ieri sera 22 luglio sull’isola di San Domino, alle Tremiti, per un turista campano che ha rischiato di strozzarsi mentre mangiava una pizza.

Il 45enne stava cenando quando un pezzo di pizza gli è finita nelle vie respiratorie. Immediata la richiesta di aiuto e l’arrivo di una squadra di sanitari presente sull’isola. Ma per poter salvare l’uomo è stato necessario l’intervento dell’equipaggio rianimativo di elisoccorso di Foggia.

Quando è stato soccorso, il 45enne faticava a respirare ed era in grave carenza di ossigeno. I sanitari lo hanno sedato, intubato e trasportato sotto stretto monitoraggio alla Rianimazione dell’ospedale di Foggia.

Il caso è stato raccontato pubblicamente da Jole Figurella, l’infermiera intervenuta insieme con il medico Tommaso Marzano. Da parte sua la volontà di sottolineare l’importanza della presenza dell’elicottero come mezzo di soccorso in casi come questo.

“La vita è uno sport di squadra – ha scritto su Facebook -. E oggi noi siamo riusciti a salvarne una grazie alla collaborazione tra i vari equipaggi sanitari .

La disponibilità di due elicotteri strategicamente distribuiti sulla provincia di Foggia garantisce la drastica riduzione dei tempi di intervento e la possibilità di portare equipaggio sanitario specializzato direttamente sul posto”.