Il sogno della Provenza diventa realtà in Molise: la contrada è lilla per la prima fioritura di lavanda

In contrada Monte a Larino c'è un insospettabile angolo di Provenza. La signora Gabriella, trasferitasi in Molise dal Veneto nel secolo scorso, dopo un viaggio in Francia nel 2017 ha deciso: quel sogno color lilla lo doveva ricreare anche qui

Il Molise non smette mai di stupire. Quanti di noi hanno sempre desiderato ‘tuffarsi’ nel colore intenso e nel profumo inebriante di un campo di lavanda? Nell’immaginario collettivo questo ‘sogno’ è legato indissolubilmente al territorio della Provenza in Francia, famosa in tutto il mondo per le fantastiche distese viola delle sue campagne. Eppure non c’è bisogno di andare tanto lontano per esaudire questo desiderio. Perché è qui in Molise, a portata ‘di mano’.

Quasi a ridosso del mare, situata in una posizione incontaminata, in Contrada Monte a Larino c’è infatti la Fattoria La Farfalla. Qui quest’anno, per il primo anno, fiorisce una grande estensione di lavanda (Lavandula Angustifolia Bio Provence) che profuma l’aria delicatamente e che colora la collina di un lilla spettacolare che contrasta con il colore dell’oro del grano, del verde degli ulivi, il bianco delle nuvole ed il blu intenso del cielo.

Fino ad oggi a coltivare la lavanda nel Molise ci avevano pensato in pochi, ma mamma Gabriella (Pastrolin Cianti), donna forte e infaticabile ma soprattutto sempre piena di iniziative e di sogni, negli anni ’70 dal Veneto si era trasferita a Larino e si è dedicata ad un nuovo progetto: creare una realtà agricola che oggi è la “Fattoria la Farfalla”.

campo lavanda larino

“Oggi porto avanti, per l’amore che porto per la terra e per la mia cara mamma, i suoi progetti. Da lei ho imparato moltissime cose e custodisco l’antico ricettario lasciato in eredità dai suoi antenati veneti, anche loro grandi e assidui lavoratori”, racconta a Primonumero Giuseppe Cianti (in foto), il figlio della signora Gabriella.

L’idea di colorare di lilla Contrada Monte, dove si trova la Fattoria La Farfalla, nasce nel 2017. Un viaggio da sogno portò la mamma in Francia, in quella terra colorata e profumata che è la Provenza, dove la lavanda è coltivata con passione e dedizione secondo antiche usanze rigorosamente rispettate, dal raccolto fino alla distillazione.

E lì è scoccato l’amore: il colore della lavanda e il profuma di ‘leggerezza’ hanno entusiasmato la mamma che è tornata in Italia col suo nuovo sogno.

Oggi in Contrada Monte a Larino sono state piantate 15mila piantine di lavanda. Ora è il momento della distillazione che sfrutta l’iniezione diretta del vapore per ricavare l’olio essenziale dalla lavanda della Fattoria La Farfalla.

Lo spettacolo è unico, come testimoniano le foto. “Il periodo migliore per apprezzare la fioritura – spiega ancora Giuseppe – è verso fine primavera (metà giugno – inizio luglio)”. Un quadro: sullo sfondo magici tramonti e in primo piano ulivi secolari, campi di grano, di mais e di girasole. E poi la inconfondibile lavanda lilla.