Primo soccorso e seminari, nuove proposte del Csv Molise

Più informazioni su

    Arrivano nuove attività ad arricchire l’offerta formativa del CSV Molise. Sono due le azioni che il Centro di servizio per il volontariato ha deciso di mettere in campo per l’estate 2020.
    Si inizia con il corso di BLS-D laico per i volontari e contemporaneamente verrà data la possibilità alle associazioni di individuare e progettare insieme specifiche attività formative che vadano a colmare lacune del territorio su cui operano gli stessi organismi del non profit.
    “L’idea – ha spiegato la direttrice del CSV Lorena Minotti – è rispondere in maniera tempestiva al fabbisogno degli enti locali, che soprattutto in questo periodo emergenziale, come emerso anche dal monitoraggio realizzato nei mesi scorsi, devono quotidianamente reinventarsi e riorganizzarsi per continuare le attività che le caratterizzano e per programmarne delle altre”.
    L’obiettivo è fornire ai volontari molisani quegli strumenti indispensabili e imprescindibili per continuare a operare sul territorio.
    “L’apporto e il supporto, nonché ciò che le reti di volontariato hanno rappresentato e fatto durante la pandemia ancora in corso – ha proseguito la direttrice Minotti – sono l’esempio tangibile di come la formazione costante porti poi a grandi risultati, anche in momenti di estremo caos e dolore”.
    Aperte quindi le iscrizioni per partecipare al corso sul supporto di base alle funzioni vitali e la defibrillazione (BLS-D) sulla tecnica di primo soccorso che comprende la rianimazione cardio-polmonare RCP e altre manovre a sul supporto delle funzioni vitali. È possibile aderire compilando il modulo che si trova al seguente link: https://forms.gle/5gi969cPWer9CpW86.
    Il percorso è strutturato in due momenti: un webinar teorico programmato per il prossimo 17 luglio dalle ore 10 alle 12 e tre sessioni pratiche che si svolgeranno nei giorni 20 (Campobasso), 21 (Isernia) e 24 luglio (Termoli) per esercitarsi con le manovre. Docente ed istruttore il dottor Leonardo De Padova.
    Per quanto riguarda il secondo progetto concernente le proposte formative pensate e proposte dalle associazioni è possibile richiedere il materiale di riferimento e la modulistica inviando una mail all’indirizzo: segreteria@csvmolise.it o contattando l’ufficio di Campobasso al numero 0874418453. Il termine ultimo per presentare i progetti è il primo settembre alle ore 12.
    “Ogni occasione di miglioramento e crescita – ha concluso Minotti – ci permetterà di essere, in maniera corretta e più professionale, all’altezza dei nostri obiettivi e di rappresentare, tra l’altro, quella porzione della società piena di valori e solidarietà che orgogliosamente onoriamo”.

    Più informazioni su