Premio Flaiano alla carriera all’attore di origini molisane Edoardo Siravo

Più informazioni su

L’attore di origini molisane Edoardo Siravo riceverà il premio ‘Flaiano’ alla carriera. La cerimonia è prevista per sabato 5 luglio a partire dalle 20,30 al teatro D’Annunzio di Pescara. Lo stesso premio verrà consegnato anche all’attrice Paola Quattrini.

“Mi coglie di sorpresa questo premio ma, non nego di essere molto contento. Essere premiati al merito per la propria carriera, mi rende felice e con me chi mi vuol bene” le parole di Siravo.

Edoardo Siravo nasce il 12 aprile del 1955 a Roma da famiglia Molisana di Roccaravindola. Ha recitato in tutti i teatri Italiani mettendo in scena oltre 170 spettacoli. Ha alle spalle una carriera davvero incredibile. Da aiuto regista a Giancarlo Sbragia ha inventato la regia scenica iniziando con il Macbeth di Verdi, ha collaborato con la Filarmonica di Torino sino alla regia della Tosca in quel di Venafro nell’opera al laghetto diretta dal maestro Claudio Luongo. Nel 2017 vince il Premio Flaiano come miglior attore protagonista dopo aver ricoperto cattedre in svariate Accademie d’Arte Drammatica e Conservatori Teatrali. Doppia magistralmente Gerard Depardieu, Cristopher Reeve, Michael Keaton, Jeremy Irons, Kurt Russel, Kevin Pollak, Kevin Costner. Direttore di decine di festival, lo è stato anche per il Teatro Savoia di Campobasso.

Più informazioni su