Post covid, il sito archeologico di Pietrabbondante riaprirà a giorni

Riaprirà entro pochi giorni il sito archeologico di Pietrabbondante. Lo rende noto la deputata del Movimento Cinque Stelle, Rosa Alba Testamento. Purtroppo l’importante meta turistica altomolisana è uno di quei siti archeologici che non hanno ancora riaperto dopo la chiusura dovuta alle misure anti covid-19.

“Il segretariato generale del Mibact – riferisce Rosa Alba Testamento in un post su Facebook – mi ha comunicato che sito di Pietrabbondante aprirà al massimo entro il prossimo 15 luglio (anche se si stanno facendo notevoli sforzi per anticipare di qualche giorno) e che invece l’apertura del castello di Gambatesa è fissata per il 14 luglio.

È fondamentale – prosegue la deputata – che tutti i siti culturali riaprano e che nessuno sia lasciato al proprio destino, magari perché più periferico e/o perché c’è poco personale.

Tra l’altro stiamo parlando di importantissimi luoghi della cultura, che devono essere messi a disposizione di tutti i cittadini, sia del territorio che provenienti da altre regioni”.

rosalba testamento pietrabbondante