Isernia, colpaccio Calcagni per l’attacco. Tesserato anche il 2001 Vitale

La neonata società pentra piazza due acquisti importanti per l'Eccellenza e si propone come squadra da battere nel prossimo torneo.

La nuova Isernia Roccasicura fa sul serio e piazza due colpi di mercato. La società nata dalla fusione tra i biancocelesti e i gialloblù, con la collaborazione della Fraterna, ha infatti tesserato giocatori importanti per l’Eccellenza.

 

Franco Calcagni attaccante centrale 195 cm, già conosciuto in Molise per il triennio a Vastogirardi nel quale ha fatto circa 90 goal. Inizia la sua carriera con il Perugia con il quale fa l’esordio in serie C tantissime esperienze in serie D tra cui Cassino viterbese Belluno. L’anno scorso a dicembre arriva al Roccasicura e quest’anno approda al Città di Isernia.

Traisci-Vitale (Isernia)

Pierluigi Vitale classe 2001, uno dei giovani più interessanti del vivaio molisano di questi ultimi anni. Una esperienza all’Ascoli calcio e una stagione in serie D con la maglia del Isernia FC. Nella scorsa stagione a Roccasicura, stagione nella quale ha messo insieme 21 presenze con nove goal all’attivo. Esterno di centrocampo o d’attacco, grande velocità ottima gamba e gran tiro da fuori area sono le sue migliori caratteristiche.