Differenziata dell’Unione, tutti i comuni sopra il 70%. Svetta Montecilfone

Punte dell’86% a Montecilfone, qualche mese più difficile in altri paesi (Portocannone al 58% a gennaio), ma in generale restano buoni i dati sulla percentuale di rifiuti differenziati nei paesi dell’Unione dei Comuni del Basso Biferno.

Il servizio gestito dalla Giuliani Environment si attesta oltre il 70% come valore medio del primo semestre del 2020 in tutti i 9 comuni.

Fa meglio di tutti Montecilfone che va oltre l’82,5%, mentre San Giacomo è poco sopra l’80,3%. Appena sotto Larino (79,2), Montenero (78,6), Petacciato (78,2) e Ururi (77,5).

Più staccati, ma sempre sopra il 70% di valore medio semestrale Portocannone (73,2), Campomarino (73,1) e infine Guglionesi che raggiunge quota 70%.

Grafico differenziata