Da 9 giorni senza contagi, i positivi in Molise fermi a 21

Se in alcune regioni italiane (Veneto, Toscana e Lazio) il virus registra nuovamente un tasso di contagio elevato, in Molise la situazione è  tranquilla e i numeri sono sotto controllo. Anche oggi, secondo un trend che va avanti da oltre una settimana ininterrottamente, nessuna nuova diagnosi di contagio da Sars Cov2 sui 129 tamponi processati in laboratorio. Non ci sono nemmeno guariti però, perché il numero degli attuali positivi resta fermo a 21. D’altra parte la guarigione, con il Covid, non è veloce, come dimostrano le storie dei pazienti che ne sono usciti, talvolta dopo finanche due mesi.

La quarantena infinita di Enzo, 2 mesi col Covid: “Separato in casa con mia moglie, mi hanno salvato dalla solitudine gli amici su whatsapp e la mia Baby”

In ogni modo nessuna ospedalizzazione: la buona notizia è soprattutto questa. E’ un pezzo che il Cardarelli, unico Covid Hospital del Molise, è libero da pazienti che hanno contratto il virus. Tutti e 21 i casi sono relativi a persone asintomatiche che vengono monitorate a livello domiciliare dai medici delle Usca, che finora hanno fatto 517 visite .

Il Molise dunque non registra casi di positività da 9 giorni. Finora, dall’inizio della epidemia, sono stati 444 i tamponi risultati positivi e 401 i pazienti dichiarati ufficialmente guariti.