Quantcast

Il consigliere comunale Paolo Adamo perde la battaglia con la malattia. Eletto coi 5 Stelle, lutto in Municipio

Aveva 66 anni. Era stato eletto nel Movimento 5 Stelle alle scorse elezioni comunali dopo una vita dedicata al commercio: era titolare di un famoso negozio di arredamento

Non ce l’ha fatta a sconfiggere la malattia che da qualche tempo lo teneva lontano anche dal Consiglio comunale di Campobasso, in cui era stato eletto lo scorso anno. Esponente del Movimento 5 Stelle, Paolo Adamo è deceduto questa mattina, 20 luglio, a 66 anni.

Era molto conosciuto in città:  titolare di uno dei negozi di arredamento più noti del capoluogo che aveva aperto nel 1975. Poi, da pensionato, la decisione di dedicarsi alla politica e di fare qualcosa per la sua città con il Movimento 5 Stelle, a cui aveva aderito dal 2016. “Desidero mettere a disposizione la mia esperienza professionale e di vita per il bene di Campobasso”, aveva detto nella campagna elettorale che aveva portato alla vittoria del sindaco pentastellato Roberto Gravina. In Municipio la notizia ha provocato sgomento e sconcerto, oltre che dolore per la famiglia e in tutti coloro che lo conoscevano.

Paolo – il ricordo del primo cittadino – ha sostenuto la nostra attività politica ed è stato parte integrante del gruppo che ha costruito, un pezzo alla volta, la vittoria elettorale alle comunali dello scorso anno qui in città. Purtroppo, nonostante la sua tempra, la sua voglia di non arrendersi e il sostegno indefesso dei suoi cari, alla fine di una lunga malattia ci ha lasciato in silenzio, con la sua consueta signorilità manifestata, fra l’altro, anche quando si è trattato di affrontare i momenti più duri della vita.

Io e tutta l’Amministrazione comunale abbiamo sperato fino all’ultimo di poter riprendere insieme a lui quel percorso che ci eravamo prefissi insieme di attuare per il bene della nostra comunità, sapendo quanto Paolo fosse in grado di dare, in termini di impegno e conoscenza. In questo momento, inevitabilmente doloroso, ci stringiamo tutti alla sua famiglia, in un grande abbraccio”.

Diplomato in Ragioneria presso l’I.T.C. Pilla di Campobasso, Paolo Adamo per quasi un decennio ha ricoperto il ruolo di consigliere nazionale della Federmobili.

Appassionato di equitazione, è stato membro della Consulta Nazionale Sport Equestri (F.I.S.E.), presidente del Comitato Regionale FISE e giudice nazionale Salto Ostacoli. Paolo Adamo era anche socio del Lions Club di Campobasso che con un messaggio pubblicato su Facebook ha espresso cordoglio per i suoi familiari: “Il presidente e i soci tutti del Lions Club Campobasso, affranti, comunicano la scomparsa del Caro Socio Paolo Adamo e si uniscono al grande dolore della sua famiglia”.

I funerali di Paolo Adamo si svolgeranno domani, martedì 21 luglio, alle 11 nella chiesa don Bosco di Nuova Comunità a Ferrazzano muovendo da via XXIV Maggio.

paolo adamo