Toma alla resa dei conti, presentata la mozione di sfiducia: “È inadeguato, torniamo a votare”

Pd e Movimento Cinque Stelle vanno fino in fondo e presentano la sfiducia al presidente: obiettivo convincere qualcuno dei dissidenti a staccare la spina al governo regionale e tornare alle urne