Quantcast

Giallo Vicky Bucci, il perito torna per ultimi accertamenti sulla Panda ripescata in mare. Indagini vicine alla conclusione foto

Il perito nominato dalla Procura di Larino ha eseguito un nuovo sopralluogo sulla Panda della 42enne scomparsa a dicembre e ritrovata nell'abitacolo della vettura ripescata nel porto un mese dopo. Si cercano gli elementi a conferma della ipotesi di annegamento emersa dall'autopsia. Inquirenti al lavoro, indagini verso la chiusura dopo il lockdown

L’ingegnere Giovanni Russo, nominato dalla Procura di Larino come tecnico per gli accertamenti irripetibili sull’auto di Victorine Bucci, è tornato questa mattina a visionare il veicolo nell’officina Cenci, lungo via Corsica a Termoli. Il perito sta effettuando un nuovo sopralluogo che dovrebbe confermare alcuni elementi anche sulla base del referto dell’autopsia eseguita dal medico legale Francesco Introna a fine gennaio. Gli inquirenti, coordinati dal Prouratore capo di Larino Isabella Ginefra, stanno cercando di far combaciare i pezzi di un puzzle intricato, le cui indagini hanno subito una battuta d’arresto a marzo scorso per via del lockdown.

Svolta nel caso di Vicky Bucci, l’autopsia chiarisce: è morta per annegamento

Ora si riparte con gli esami tecnici alla loro ultima fase prima di chiudere le indagini sulla 42enne di Larino scomparsa la notte tra il 17 e il 18 dicembre scorsi, il cui corpo è stato ripescato nelle acque del molo del porticciolo di Termoli il 21 gennaio. Secondo le indiscrezioni che erano emerse alcune settimane fa il risultato dell’esame autoptico, durato un mese, confermerebbe la morte per annegamento.

Vicky, tragica svolta: la donna e la sua Panda trovate dai Sub sul fondale del porto

Stamattina dunque nuovo esame sulla Fiat Panda da parte dell’ingegnere Giovanni Russo alla presenza degli avvocati di parte Eugenio Marinelli, che rappresenta la famiglia della giovane donna, e Ruggiero Romanazzi, che difende l’unico indagato Maurizio Verini, ex compagno di Victorine Bucci, iscritto sul registro per istigazione al suicidio.

“Sarà la scienza a parlarci”: Procura al lavoro con i tecnici per ricostruire il caso Vicky. I 5 punti chiave