Quantcast

Si sente male sotto l’ombrellone, signora salvata con defibrillatore e massaggio cardiaco

Salvata dopo diversi minuti di massaggio cardiaco e scariche di defibrillatore. Una donna si è sentita male questa mattina 17 giugno mentre era in spiaggia, in uno dei lidi del lungomare Cristoforo Colombo.

La signora, 57 anni e originaria del Nord Italia, si trovava sotto il suo ombrellone in tarda mattinata quando ha avvertito i sintomi di un principio di infarto. E’ stata immediatamente soccorsa dal bagnino dello stabilimento balneare che le ha prestato la prima assistenza.

Il ragazzo le ha fatto il massaggio cardiaco e ha usato il defibrillatore in dotazione al lido per cercare di rianimarla. Nel frattempo un’ambulanza del 118 è arrivata sul posto e ha continuato le manovre di soccorso. Dopo diversi tentativi di defibrillazione e di massaggio cardiaco per fortuna la signora ha ripreso conoscenza. Immediato per lei il trasporto in pronto soccorso. Attualmente Le condizioni della signora non dovrebbero essere gravi.

Da parte dei soccorritori e dei presenti in spiaggia sono arrivati i complimenti al bagnino per la prontezza di intervento che si è rivelata decisiva per salvare la signora.