L’Associazione Tennis Campobasso batte il Vasto e rimane in serie C

L’incontro da “dentro o fuori” si è rivelato per i rossoblù più agevole del previsto: i ragazzi di Fabrizio Perrella hanno vinto tutti e quattro i singolari contro gli abruzzesi.

E’ bastata una sola vittoria a garantire alla formazione rossoblù di Villa De Capoa la permanenza in terza categoria: sulla base dei nuovi regolamenti approntati dalla Federtennis, proprio a margine del lock down,  bisognava superare il pre-turno contro i giocatori del T.C. Vasto per proseguire il cammino in serie C e garantirsi la permanenza in questa categoria (gli altri anni, invece, ogni squadra era inserita in gironi da quattro compagini e per salvarsi era necessario lottare fino all’ultima giornata).

 

L’incontro da “dentro o fuori” si è rivelato per i rossoblù più agevole del previsto: i ragazzi di Fabrizio Perrella hanno vinto tutti e quattro i singolari contro gli abruzzesi; soltanto De Rosa e Berzo hanno sofferto un pochino (entrambi l’hanno spuntata al terzo set) mentre non hanno avuto particolari problemi Mite jr e Grassi.

 

Il quattro a zero finale ha garantito ai molisani la possibilità di disputare questo torneo anche nella prossima stagione mentre c’è adesso la possibilità di proseguire il cammino in direzione play-off sebbene l’incontro di domenica, in casa dell’Aquila, si preannuncia off-limits.

Più informazioni su