La fotonotizia di Primonumero.it

La spiaggia selvaggia oltre la pineta

Più informazioni su

    Fuori dai luoghi comuni e dai luoghi frequentati. A sud di Campomarino, dove la ferrovia incrocia il litorale, c’è una spiaggia indimenticabile. Una fettina di arenile alla quale si accede attraversando l’ultimo tratto della pineta, laddove terminano i camping. Dune e flora mediterranea, nemmeno un grammo di cemento a disturbare l’occhio e l’orizzonte, tronchi e detriti trasportati dal mare: qua non arrivano nemmeno le ruspe a pulire, ma va bene così: il paesaggio è selvaggio, incontaminato. E l’acqua di una limpidezza estrema, che ripaga ampiamente della fatica per arrivare in questo piccolo paradiso naturale, ai confini di un Molise tutto da scoprire.

    Più informazioni su