WWF Molise scrive alla Prefetta: “Ordinanza sulla caccia viola le norme”

Più informazioni su

Secondo il WWF Molise l’ordinanza della Regione Molise di sabato 2 maggio che consente l’attività venatoria e l’addestramento dei cani fino al 18 maggio 2020 sarebbe illegittima.

Stop prestazioni sanitarie non urgenti, via libera a lavori in campagna e nei lidi: ordinanze prorogate

“Si ritiene che tale ordinanza violi la normativa nazionale e quella regionale in materia di attività venatoria, nonché le direttive europee che regolamentano il periodo del prelievo venatorio consentendolo solo in un arco di tempo ristretto” scrive il WWF alla Prefetta di Campobasso.

Per questo l’associazione ambientalista chiede alla Prefetta Maria Guia Federico “quale autorità provinciale di pubblica sicurezza, di sospendere, con effetto immediato, l’ordinanza 25 del Presidente della Regione Molise e di segnalare alla Corte dei Conti, l’eventuale danno erariale causato”.

Più informazioni su