Sicurezza a rischio sugli autobus, mezzo con porte aperte fra Fiat e Petacciato

Più informazioni su

Il problema degli autobus rimane, sia per i pendolari che li utilizzano per spostarsi da paese a paese, sia per i lavoratori che hanno esigenza di raggiungere il Nucleo industriale di Termoli.

Purtroppo nemmeno il covid-19 e le normative volute per aumentare la sicurezza hanno portato a risolvere gli annosi problemi che i pendolari hanno segnalato da anni e che non sono stati risolti. Proprio oggi, ad esempio, è stato denunciato l’ennesimo pullman che viaggiava con le porte aperte, in barba a qualsiasi normativa di sicurezza, sulla tratta Fiat-Petacciato.

Restano invece ancora nel limbo le questioni dei biglietti che non si possono fare a bordo e che quindi inducono molti autisti a far salire a bordo i viaggiatori anche se il tagliando valido per la corsa.

Il caso era stato confermato anche ieri a Primonumero.it da uno degli autisti Atm, che rimarcava i rischi esistenti anche per la sua categoria. Infine la questione dei gel igienizzanti, di cui non tutti i mezzi sono provvisti.

Trasporti, i rebus della Fase 2: sugli autobus si viaggia senza biglietto, treni per il Sud sospesi

 

È attivo il canale Telegram di Primonumero.it. Unisciti al nostro Canale per essere sempre aggiornato sulle news.

Più informazioni su