Mobilità in deroga, ok del Ministero all’elenco dei beneficiari in Molise

Il Ministero del Lavoro ha dato l’ok all’elenco dei lavoratori molisani che potranno beneficiare della mobilità in deroga. Oggi pomeriggio – 20 maggio – in Regione Molise è arrivata la comunicazione ufficiale al termine dell’istruttoria regionale delle istanze, prodotte dai medesimi lavoratori che hanno risposto all’avviso pubblico regionale scaduto a gennaio.

Nella stessa comunicazione è stata certificata anche la sostenibilità finanziaria dell’azione di sostegno al reddito, che si tradurrà nel riconoscimento di quattro mensilità di trattamento, sulla base delle risorse appositamente stanziate dal Governo con il decreto legge del 3 settembre 2019 e delle risorse aggiuntive, già nella disponibilità della Regione Molise, quali residui di precedenti assegnazioni, che inizialmente non erano state riconosciute sussistenti e utilizzabili.

Gli uffici amministrativi regionali provvederanno, dunque, alla immediata generazione dei tracciati informatici e alla immissione sul Sistema Informativo Percettori dell’Inps dei nominativi dei lavoratori destinatari, per consentire con ogni possibile tempestività il perfezionamento delle procedure di pagamento da parte dell’Istituto.