Il Comune di Guardiaregia aderisce all’iniziativa ‘Voler bene all’Italia’

Il Comune di Guardiaregia, insieme a Borghi d’Eccellenza coadiuvati dall’Associazione Artemusa, ha aderito a ‘Voler bene all’Italia’, l’iniziativa organizzata ogni anno da Legambiente a sostegno dei piccoli centri. Quest’anno sarà l’occasione per lanciare un appello al presidente del Consiglio dei Ministri Giuseppe Conte. #riconnettiamoilpaese: questo lo slogan scelto per la manifestazione che punta a ripensare l’organizzazione e la fruizione dei territori ed il ruolo dei piccoli comuni che sono strategici nel percorso di rilancio dell’intero sistema paese.

Il Comune di Guardiaregia, che ospita una meravigliosa Oasi del WWF (in foto), ha aderito coinvolgendo l’artista di fama internazionale, Lino Rufo che sotto la regia di Giuliano Ricella eseguirà l’inno di Mameli, da egli appositamente arrangiato,  da un posto simbolo del piccolo borgo Molisano. L’evento si svolgerà il 1 giugno a partire dalle 11.

Prima ci sarà il saluto del sindaco Fabio Iuliano, che aderirà formalmente al manifesto appello al Presidente del Consiglio dei Ministri. Il tutto sarà filmato e pubblicato, il 2 giugno, sui canali Social e degli organizzatori, accompagnato degli hashtag  #volerbeneallitalia ; #riconnettiamoilpaese; #amoilmioborgo; #guardiaregia

“Tale iniziativa – spiegano dai Borghi di eccellenza – sarà un’importante occasione per valorizzare i tanti piccoli Comuni d’Italia: l’amore per la nostra terra e per le nostre radici mai come adesso appaiono come un viatico per guardare al futuro con rinnovata speranza”.