Carmine Riccio e Isidoro Nugnes interpretano la canzone classica napoletana

Carmine Riccio ed Isidoro Nugnes (tenore lirico e chitarrista classico) hanno da poco presentato su tutte le piattaforme digitali il primo di una serie di cd dedicati al mondo della canzone napoletana chiamato “La Canzone Classica Napoletana” Vol.1. All’interno del cd ci sono alcune tra le più belle pagine di musiche scritte a cavallo tra la fine del 1800 e gli inizi del 1900 da autori più rappresentativi di questo sublime repertorio.

Il sodalizio nasce con l’esigenza da parte due musicisti di fondere le diverse professionalità mirando a restituire allo straordinario repertorio, attraverso arrangiamenti strutturati, una formazione esclusiva capace di fondere il dolce e melodioso suono della chitarra classica con la calda e possente voce del tenore lirico.

Una collaborazione che i due hanno intrapreso con l’intento di far conoscere al grande pubblico il ricco e variegato repertorio caratterizzato da una veste raffinata, unica. Ad uno studio tecnico e puntuale della musica, affiancano la volontà di approfondire ed arricchire, con interpretazioni intense ed espressive, gli ascoltatori coinvolgendoli in un vero e proprio viaggio.

Ripercorrendo in sintesi la carriera concertistica dei due musicisti sono da ricordare per il tenore oltre alle continue rappresentazioni in veste di cantante operistico nei maggiori teatri a livello internazionale, la partecipazione a concorsi lirici canori tra i più conosciuti tenuti dalla Rai tra i quali Mettiamoci all’Opera, Premio Caruso, I Raccomandati; per il chitarrista classico, docente presso il Liceo Musicale Galant idi Campobasso, la partecipazione in veste di protagonista a centinaia di concerti in differenti formazioni di musica da camera e l’ affermazione in tournèè in diversi Stati quali Canada e America per la partecipazione alle manifestazioni legate al retaggio culturale italiano.

Più informazioni su