Le rubriche di Primonumero.it - Vita in Versi

Virgilio e Dante incontrano Penelope (Settima canzone)

Più informazioni su

    di Antonio Andriani

     

    Il torero narratore, ch’è sveglio,

    saluta oltre ‘l cristallo

    del reparto. Leggendo si trastulla:

     

    “Contratto ho il virus in Portogallo.

    Salve, sto molto meglio

    colleghi. D’assoluto non c’è nulla!”

     

    Quivi, una fanciulla

     

    racconta di beltà all’universo,

    sorridendo Penelope. L’attrice,

    moderna Beatrice.

     

    Qualcuno, ne’ suoi occhi s’è disperso

    e, per lei, libera un verso:

    “Questo ‘l sol che m’abbaglia!”

     

    Rivelasi ancor Dante, più leggero:

    “Tal fascino sbaraglia!”

    Ringrazia Cruz, la signora: “Davvero?”

     

    Andri310320 Parafrasi = nella Commedia, lo scrittore ghibellino inserì i personaggi noti del suo tempo; qui non si è da meno, in quanto a fascino femminile. Abbiamo già incontrato Matteo Salvini e Luis Sepùlveda, ora anche Penelope Cruz, recatasi in ospedale, ad Oviedo, per una visita all’amico cileno.

    Più informazioni su