Tagliaquarantena, l’insegnante di pilates Cida Coutinho svela come non avere dolori da smart working

Dolori al collo, alle braccia o alla schiena sono comuni per chi passa troppo tempo al computer. Ancor di più adesso che tantissime persone stanno lavorando da casa.

Cida pilates smart working

Il cosiddetto smart working o lavoro agile, o ancora lavoro da remoto, ha tanti vantaggi, ma anche qualche svantaggio. Come quello di provocare fastidi e dolori per chi mantiene sempre la stessa posizione.

E allora ecco i consigli di Cida Coutinho, istruttrice di pilates che ha fondato il primo studio pilates moderno del Molise. Muovere collo e spalle, schiena e testa con esercizi da fare comodamente seduti o in piedi appoggiati su un tavolo. Provare per credere.

Ancora una volta l’invito per sportivi ed esperti del settore: inviateci il vostro video di esercizi per tenersi in forma restando fra le mura domestiche contattandoci al numero 342 7494794 per trovare spazio nella rubrica di Primonumero.it ‘TAGLIAQUARANTENA’.