Nemmeno la pandemia ferma gli incivili: immondizia lasciata in strada al Borgo Antico

Più informazioni su

Nemmeno la pandemia cambia le cattive abitudini di quei termolesi particolarmente refrattari alle semplici regole della raccolta differenziata. Purtroppo infatti, sebbene non si può uscire di casa per futili ragioni, c’è chi esce per gettare l’immondizia e abbandonarla in mezzo alla strada, confinandola di fianco ai cestini portarifiuti.

“Sono residente del Borgo Antico e tengo molto alla nostra cittadina, per questo mi sta molto a cuore il problema della raccolta differenziata. Nel 2020 ci sono ancora persone che non fanno la raccolta differenziata e addirittura non possiedono nemmeno gli appositi contenitori a casa” scrive un cittadino, che porta a mo’ di prova anche delle foto scattate in diversi momenti della giornata e in diverse giornate.

immondizia borgo vecchio Termoli

“Questo problema succede tutti i santi giorni ed è una cosa assurda per una città turistica come la nostra. Mi immedesimo nei panni di un turista che passeggiando nel borgo antico sul muraglione, trovando cumuli di spazzatura di tutti i generi, alza i tacchi e va via non tornando più, facendo una cattiva pubblicità al turismo. Approfittando del periodo che stiamo vivendo e del fatto che ci sono poche persone in giro, questi incivili hanno il terreno spianato”.

immondizia borgo vecchio Termoli

Purtroppo le foto testimoniano un andazzo che è ormai consolidato da tempo a Termoli, non solo nel Paese vecchio ma un po’ in tutta la città. “Io da cittadino provo a fare del mio facendo notare a chiunque veda che il loro comportamento è inadeguato ma non facendo parte delle forze dell’ordine vengo preso a male parole”.

Più informazioni su