L’Italia in una stanza, all’evento di solidarietà anche il cantautore molisano Luigi Farinaccio

Anche il cantautore molisano Luigi Farinaccio parteciperà all’evento “L’Italia in una stanza” –  musica, sport, cultura, arte e spettacolo insieme per sostenere la battaglia contro il Coronavirus.

Un successo di adesioni, oltre 300 artisti, sportivi e attori parteciperanno al progetto “L’Italia in una Stanza” sabato 4 e domenica 5 aprile, con l’obiettivo di raccogliere fondi per la Protezione Civile, in diretta streaming dalle ore 8 alle 20 su: https://www.sport2u.tv/ ; https://www.oaplus.it ;  https://www.oaplus.it  e sulle pagine social: https://www.facebook.com/MeetingDegliIndipendenti ; https://www.facebook.com/OAPlusMusicaSpettacolo/https://www.youtube.com/user/MeiFaenza

Tra gli ospiti ci saranno anche Eugenio Finardi, Jay Kay dei Jamiroquai, Gessica Notaro, Francesco Baccini, Lorenzo Baglioni, i grandi sportivi olimpionici Federica Pellegrini, Matteo Giunta, Stefano Morini, Gregorio Paltrinieri, Vanessa Ferrari, gli attori Giuseppe Giacobazzi, Chiara Sani, Paolo Fantoni e tanti altri.

Fare squadra, tra sport, musica, giornalismo, spettacolo, cinema, letteratura, teatro, danza,  l’arte e la cultura tutta, è la strategia vincente, soprattutto quando si tratta di una partita difficile come quella che gli italiani stanno vivendo in questo difficilissimo momento.

Le nostre stanze in questi giorni sono piene di alberi “infiniti”, basta lasciar andare l’immaginazione e raccontare, cantare, leggere, spiegare, disegnare, dipingere, recitare, tutti nelle proprie case all’insegna del motto #iorestoacasa.

L’evento è gemellaggio con il Festival di musica cinese “Mandorla Music Festival”.

Durante la diretta dell’evento sarà possibile effettuare le donazioni direttamente attraverso l’IBAN IT84Z0306905020100000066387 intestato a Pres. Cons. Min. Dip. Prot. Civ. Erogazioni L, con la causale L’Italia in una Stanza – IoRestoACasa Covid 19.