Quantcast

Lions donano gel igienizzante a Caritas, Opera Serena, Guardia Medica e Sae 112 foto

Prodotti per l’igiene delle mani sono stati donati dal Lions Club Termoli Host alla Guardia Medica di Termoli, all’Opera Serena, alla Caritas e alla onlus “SAE 112”.

Un gesto solidale, voluto dal presidente del Lions Club Tommaso Freda e dai soci tutti, nato su iniziativa dei farmacisti Maurizio Rizzo, socio del Club, e dei figli Marcello e Paola Rizzo.

farmacisti rizzo termoli

Sono stati questi infatti a donare e a preparare il materiale sanitario insieme al club. “Si ringrazia anche l’azienda Molipack che ha offerto i contenitori”, spiegano i Lions.

I prodotti per la sanificazione sono stati donati per andare incontro alle necessità delle istituzioni e delle associazioni che trovano difficoltà, in questo periodo, a rifornirsi sul mercato, vista l’altissima domanda dovuta alla pandemia di Coronavirus in atto.

Il Sae 112 provvederà alla distribuzione dello stesso materiale alla scuola Albert Schweitzer messa a disposizione dal Comune di Termoli per permettere alla Caritas di ricoverare i senzatetto in questo difficile momento. Il SAE 112 0nlus (Sistema Assistenziale Europeo) è un’organizzazione non lucrativa di utilità sociale nata con lo scopo di assistere il cittadino nelle sue realtà svantaggiate e si inspira al numero unico telefonico per le emergenze dell’intero territorio europeo. Intento del SAE 112 è quello di costituire il punto di congiunzione tra il mondo del volontariato e gli enti pubblici.

Con la donazione di questi prodotti, il Lions Club Termoli Host spera di venire incontro alle necessità emergenziali del momento.

Le associazioni beneficiate, a mezzo dei loro rappresentanti, hanno ringraziato il presidente del Lions Club Termoli Host Tommaso Freda, i soci del club ed i farmacisti Rizzo per la sensibilità manifestata in
questo momento di grande difficoltà.