La Protezione civile di Mafalda dona 150 uova con mascherina ai bimbi del paese

Più informazioni su

Le iniziative di solidarietà non mancano in questa Pasqua 2020. Una Pasqua come non mai all’insegna della speranza. Anche l’Organizzazione di Volontariato Protezione Civile Mafalda ha voluto omaggiare i bambini e i ragazzi della comunità di Mafalda.

Sono state donate, nella giornata odierna, più di 150 uova di Pasqua. “Questo vuole essere un gesto di vicinanza ai piccoli ragazzi mafaldesi – sottolinea il Presidente D’Aletto Nicola – che come tutti stanno soffrendo in questo momento di difficoltà del nostro Paese. In queste giornate primaverili e di festa è triste per loro, pieni di energia e vitalità, rimanere chiusi in casa.

uova mascherine mafalda

Questo gesto possa portare loro un sorriso e un po’ di spensieratezza. Questo dono sia più che mai concretezza dello slogan del momento, distanti ma uniti. Insieme alle uova verranno consegnate ai bimbi delle mascherine, queste ultime donate da una parte della comunità cinese di San Salvo, che ringrazio. Anche i bambini, passata questa prima fase dell’emergenza, ne avranno bisogno e sicuramente ne sapranno fare buon uso.
Infine colgo l’occasione – ha concluso il presidente – per augurare una Santa e serena Pasqua a tutti i miei concittadini mafaldesi e anche a tutti i miei colleghi volontari che come non mai stanno dando l’anima per il bene comune”.

Più informazioni su