Inizia la distribuzione gratuita di mascherine a Montenero: “Una per famiglia”

Inizierà oggi a Montenero di Bisaccia la distribuzione gratuita di mascherine, anche per far fronte alla nuova ordinanza del presidente Donato Toma che obbliga a indossarle chiunque entri o esca dal territorio comunale.

“Sostanzialmente chi deve recarsi al lavoro fuori dal territorio comunale in attività consentite dai precedenti Decreti del Governo, può farlo: l’importante è indossare sempre la mascherina protettiva. Tale presidio – ha spiegato il sindaco Nicola Travaglini – è obbligatorio anche per chiunque altro circoli sul territorio comunale. Ricordate che più saremo scrupolosi nell’osservanza delle norme e prima usciremo da questa situazione di emergenza”.

Termoli, Montenero e Riccia: mascherina obbligatoria se si entra o esce dai tre comuni, firmate le ordinanze

Quindi la distribuzione. “Nella giornata di ieri (giovedì 2 aprile, ndr) abbiamo ricevuto una donazione di 1.000 mascherine, alle quali aggiungeremo altre 3.000, con lo scopo di distribuirle gratuitamente alla cittadinanza. E proprio per quanto concerne la distribuzione, vi informo che procederemo per gradi, a partire da sabato 4 aprile alle ore 8,30 circa, suddividendo il territorio cittadino in zone nelle quali si recheranno i volontari della ‘Odv di Protezione Civile Montenero di Bisaccia Ets’ e i volontari dell’Associazione ’Odv Cuore Montenero’”.

Il sindaco ha chiarito che “i volontari consegneranno una mascherina per ogni nucleo familiare (ricordo che al momento può uscire una sola persona a famiglia per fare la spesa e che le mascherine possono essere lavate dieci volte); nel caso non ci fosse nessuno in casa, sarà preso il nominativo della famiglia irreperibile, che potrà ritirare la mascherina successivamente, nelle modalità che saranno indicate in seguito.

La prima fase della consegna inizierà come detto sabato mattina, dove i volontari della “Odv di Protezione Civile Montenero di Bisaccia Ets” percorreranno Via Argentieri fino all’intersezione con Via Frentana; da quel punto proseguiranno su Via Frentana, fino ad esaurimento delle scorte giornaliere.

I volontari dell’Associazione “Odv Cuore Montenero” partiranno sempre sabato da Via San Giovanni e traverse, risalendo su Via Ambrogio Carabba, Viale dei Borghi, Via Valentina, Via Madonna di Bisaccia, Via Massangioli e Largo Roma.

Ovviamente le mascherine saranno consegnate fino ad esaurimento delle scorte giornaliere; ulteriori informazioni sulla ripresa delle consegne e sulle altre zone di Montenero interessate, saranno comunicate nei prossimi giorni.

Ricordate che i volontari suoneranno al vostro citofono per poi lasciare la mascherina nella cassetta delle lettere o dove voi indicherete. Diffidate quindi da chiunque dovesse chiedervi denaro o di entrare in casa: in questi casi, avvertite subito le Forze dell’Ordine”.