Imprenditore dona caschi con visiera anti covid-19 a operatori 118: “Grande gesto”

Ci sono gesti molto importanti che consentono agli operatori sanitari di affrontare in massima sicurezza l’emergenza coronavirus. Gesti che danno a infermieri e medici gli strumenti adatti per operare. Uno di questi gesti non è passato inosservato e ha meritato i ringraziamenti pubblici da parte di chi l’ha ricevuto.

Gli operatori 118 della postazione di Castelmauro hanno voluto ringraziare pubblicamente l’imprenditore di Larino Salvatore Faiella che di sua spontanea volontà ha regalato loro i caschi con visiera che vengono utilizzati come strumento per proteggere l’operatore che viene a contatto con potenziali pazienti portatori del virus covid-19.

Lo stesso imprenditore frentano era già stato protagonista del medesimo gesto di grande generosità nei confronti di medici e infermieri del reparto di medicina d’urgenza dell’ospedale San Timoteo di Termoli nei giorni scorsi.

caschi con visiera anti covid19

I caschi donati sono riutilizzabili, visto che dopo ogni intervento basta semplicemente lavarli con clorossidante elettrolitico, così da disinfettarli e renderli utili per un nuovo intervento. Una dotazione in più che aumenta quindi la sicurezza degli operatori sanitari e che testimonia la grande vicinanza con la quale persone come l’imprenditore larinese sono al fianco di chi è in prima linea nel combattere il nuovo coronavirus.