Il primario di Otorino lascia Terapia Intensiva, per lui applausi e commozione

Più informazioni su

Il dottor Gianni Serafini, ricoverato in Malattie Infettive con una infezione polmonare da Coronavirus lo scorso 4 marzo, e successivamente trasferito in Terapia Intensiva per un aggravamento delle sue condizioni, ha lasciato oggi definitivamente il macchinario di ventilazione polmonare. Una bellissima notizia per lui, la sua famiglia e i colleghi, che hanno vissuto giorni e giorni di apprensione e timore.  Serafini ha lasciato la Terapia Intensiva passando in sub-intensiva,, dove resterà monitorato fino a completa guarigione. E’ il primario del reparto di Otorinolaringoiatria di Termoli (nella foto con i colleghi e i pazienti prima del ricovero, un omaggio e un auspicio di pronta guarigione che i medici gli hanno tributato su facebook) e del Cardarelli di Campobasso dal momento della riunificazione delle unità operative. La sua “uscita” dal reparto di Terapia Intensiva è stata salutata con applausi e una grande emozione.

 

Più informazioni su