Sindaci del Molise, obiettivo centrato: raccolti fondi per 10mila tamponi per l’Asrem

Non è finita qua: il sindaco di Petrella, Alessandro Amoroso, annuncia che la raccolta fondi prosegue per acquistare altra strumentazione sanitaria.

Primo importante obiettivo raggiunto da parte di molti sindaci del Molise: “”Con grande soddisfazione – dice il sindaco Amoroso, ideatore dell’iniziativa, – oggi, nonostante le ristrettezze economiche dei bilanci comunali, abbiamo raggiunto un primo obiettivo, cioè quello di mettere in condizioni l’Asrem di acquistare più di diecimila tamponi”. Tutto ciò grazie al fatto che molte amministrazioni comunali hanno aderito all’iniziativa di donare una somma in denaro appunto per acquistare tamponi rinofaringei.

Non è finita qua. “Sempre con lo stesso spirito di solidarietà che alimenta gli amministratori comunali – prosegue Amoroso – la raccolta fondi continua per un altro importante risultato, quello dell’acquisto di una strumentazione sanitaria che consiste in un monitor multimparametrico (Ecg PA cruenta e non Fm- ETCO2) più una stazione infusionale (colonna da 4 pompe siringhe)”.

“A nome di tutti i sindaci molisani – conclude il primo cittadino di Petrella – ringrazio il presidente della Giunta regionale Donato Toma e il direttore generale Oreste Florenzano che, con  tutta la struttura Asrem, ci ha guidati  costantemente in tale attività”.